Home News Ferisce i genitali di un uomo seduto sul wc e torna a...

Ferisce i genitali di un uomo seduto sul wc e torna a casa (video)

Uomo morso ai genitali da un serpente mentre era in bagno una situazione agghiacciante ai limiti dell’incredibile

Serpente nel Wc (Screen Video
Serpente nel Wc (Screen Video

Anche se nessuno l’ammetterà mai sono le moltissime le persone che prima di sedersi sul water controllano che al suo interno non ci sia nulla, questo accade per delle dicerie secondo le quali gli animali selvatici come topi serpenti e altri, potrebbero risalire le tubature dalle fogne, il che anche è una cosa che accade veramente rarissime volte.

Questa volta però un uomo che ovviamente non aveva guardato nel suo water si è trovato in una spaventosa situazione ed è stato morso da un serpente.

Potrebbe interessarti anche :97 piante di marijuana sorvegliate da un Pitone Tappeto

Il serpente nel W.C. del bagno

Serpente nel W.C (Screen Video)
Serpente nel W.C (Screen Video)

Come di consueto un uomo di 65 anni si era alzato alle 6 del mattino per andare a lavoro e si era seduto sul water per fare i propri bisogni, quando ha sentito un dolore lancinante ai suoi genitali che l’ha fatto sobbalzare.

Dopo l’intenso dolore ovviamente l’uomo ha guardato da cosa fosse stato ferito ritrovandosi ad osservare un grossi pitone di circa 1,5 metri che lo fissava.

Terrorizzato e dolorante l’uomo ha contattato immediatamente la polizia che è  accorsa sul luogo con un esperto di rettili.

Il pitone albino di un metro e mezzo è stato immediatamente rimosso dal bagno mentre l’uomo è stato trasportato in ospedale per curare le sue lievi ferite.

Il grosso serpente infatti non è assolutamente velenoso ma l’uomo è stato comunque portato in ospedale per controlli e medicazioni in quanto il morso avrebbe potuto infettarsi con i batteri presenti nel wc.

Ovviamente il pitone è rimasto illeso è dopo essere stato ripulito è stato consegnato al legittimo proprietario che fino al momento della riconsegna non si era accorto della fuga del pitone.

Sembra infatti che il ragazzo vicino dell’uomo 65enne abbia 11 serpenti e un geco tenuti tutti adeguatamente in delle apposite teche. Non è chiaro quindi come il grosso pitone albino sia arrivato nelle tubature del wc del vicino.

Il ragazzo di 24 anni proprietario del serpente è stato segnalato alle autorità per lesioni personali colpose anche se ancora non è chiaro se dovrà subire un processo, ovviamente sono stati allertati anche gli addetti dei servizi degli animali per informarli della presenza di animali potenzialmente pericolosi nell’abitazione.

L’esperto ha riferito ad un quotidiano locale che nonostante lavori da 40 anni con i rettili non gli era mai capitato che un pitone mordesse nella zona genitale un essere umano e non gli era mai capitato di doverlo recuperare all’interno di un wc.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Loriana Lionetti