Home News Un uomo finge di annegare in piscina: il suo cane si lancia...

Un uomo finge di annegare in piscina: il suo cane si lancia in acqua – VIDEO

Un uomo, durante una piacevole giornata con gli amici, finge di annegare in piscina: il suo cane non ci pensa su due volte e si lancia in acqua. Un gesto davvero eroico, che qualcuno, però, ha commentato in modo molto amaro. E il motivo è semplicissimo!

Uomo Finge Di Annegare Piscina Interviene Cane Boogie
Il cane Boogie guarda il padrone mentre finge di annegare (Screenshot Video Instagram)

I nostri amici a quattro zampe ci sono sempre al fianco. Qualunque cosa noi facciamo e in qualunque situazione ci troviamo. Quando si parla di amore incondizionato, si parla del vero. Ma cos’è, esattamente, questo amore che va al di là di ogni cosa e di ogni aspetto? È un amore che viene da dentro, quasi o del tutto istintivo, che fa compiere qualunque gesto, costi quel che costi. Dalla coda che, ogni sera, scodinzola al nostro rientro, al salto, all’abbraccio fino a toccare punti più estremi. Anzi, situazioni più estreme. E una di questa è stata dimostrata in un video ove si vede un uomo far finta di annegare, in piscina, mentre il suo cane è a bordo vasca. Bastano pochi istanti e il cane non ci pensa su due volte a ciò che andrà per compiere, tra lo stupore e le urla, di gioia, generale. Ma sotto al video, nella parte dei commenti, c’è chi ha espresso la totale perplessità e indignazione. E ne vediamo subito il motivo.

In un attimo il cane è in piscina: l’uomo lo abbraccia con grande amore, ma arrivano anche le critiche

Uomo Finge Di Annegare Piscina Interviene Cane Boogie
Boogie raggiunge il suo padrone in acqua (Screenshot Video Instagram)

Giocare col proprio cane sì, ma farlo in maniera responsabile è un atto dovuto, e nei confronti del cane stesso, e verso chi, magar, può assistere a un video non così costruttivo sotto il punto di vista educativo. Lo stesso video che ha pubblicato Anthony Spinner, un personal trainer di Los Angeles.

L’uomo, che si trovava in piscina assieme a degli amici, sicuramente per passare una piacevole e divertente giornata, ha deciso di mettere in atto uno scherzo per “testare” l’amore del suo cane: Boogie. Anthony, di getto, ha messo in atto un finto annegamento, proprio all’interno della piscina.

LEGGI ANCHE >>> Incontro choc in piscina: un uomo svegliato da un orso – VIDEO

La reazione di Boogie è stata pressoché immediata. Prima ha allungato il muso per capire cosa stesse succedendo. Dopo un attimo, ha fatto il giro del bordo piscina e si è tuffato, arrivando in meno di pochi secondi nelle braccia del padrone, che era sano e salvo già da un pezzo. Anzi, come poc’anzi detto, faceva finta di annegare.

In didascalia, lo stesso personal trainer ha scritto: “Così, oggi, ho imparato quanto il mio cane Boogie mi ami”. E poi una seri di emoticon per allargare il suo stato d’animo. Ci voleva tutto ciò per capire quanto il suo cane lo amasse? A detta di alcuni, visti i commenti al post, sembra proprio di no. Se in un primo momento può sembrare un bel gesto (e in effetti lo è), c’è anche un rovescio della medaglia, del tutto negativo.

LEGGI ANCHE >>> Bambino 11 anni salva rottweiler di 70 chili dall’annegare in piscina (FOTO)

I cani, non capendo che si tratta di giochi (altrimenti non andrebbero così in affanno, e non ci sarebbe tanto entusiasmo da parte delle altre persone intorno), possono andare in affanno totale, e quindi subire un forte stress. Per “testare” l’amore (a patto che piacciono i test) basta anche una gita fuori porta. Niente di eccezionale, ma sicuramente di vero e costruttivo. È ora di finirla con questi “esperimenti social”, che servono solo a mettersi in mostra!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Anthony Spinner, (PPSC) (@spinneralmighty)

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.