Home News Uomo litiga con la compagna e spara al cane mentre i suoi...

Uomo litiga con la compagna e spara al cane mentre i suoi figli sono in casa

Un terribile episodio si è verificato all’interno di una abitazione dove un padre ubriaco spara un colpo di pistola dopo aver litigato con la propria compagna spaventando a morte i suoi due bambini e ferendo il cane di famiglia.

Dopo la sparatoria in casa interviene la polizia (Foto Instagram)
Dopo la sparatoria in casa interviene la polizia (Foto Instagram)

Contea di Volusia, un uomo dopo una furiosa lite con la compagna è stato arrestato dalla polizia per abuso di minore e per crudeltà sugli animali, a quanto pare infatti la lite furibonda si era scatenata dopo che l’uomo aveva bevuto qualche bicchierino di troppo e la compagna impaurita aveva deciso di nascondergli le pistole.

Steven Parsons di 34 anni il giorno incriminato aveva infatti bevuto troppo, e la sua compagna si era molto spaventata  e aveva deciso di nascondere le pistole dopo che durante la lite l’uomo aveva accennato alla sua intenzione di volerne usare una su se stesso.

Uomo spara al cane con i figli nelle vicinanze

uomo spara al cane dopo luna lite con la compagna (Foto Facebook)
uomo spara al cane dopo luna lite con la compagna (Foto Facebook)

A quanto pare però la lite è degenerata e un colpo di arma da fuoco è stato esploso all’interno dell’abitazione. Immediatamente sono state contattate le forze dell’ordine che sono intervenute sulla scena, constatando schizzi di sangue copiosi all’interno della abitazione.

Preoccupati gli investigatori sono corsi dai bambini di famiglia di 8 e 10 anni che erano terrorizzati ma illesi. Notando il sangue gli agenti hanno iniziato a girare per casa per trovare il ferito, vedendo  poi il cane un incrocio con un pitbull di nome  Chappo che sanguinava copiosamente da una ferita vicino al muso.

Il cane nonostante la ferita era molto affabile e appena visti gli agenti si è avvicinato scodinzolando. L’uomo che è stato immediatamente arrestato sembra aver dichiarato di aver sparato al cane perché l’aveva aggredito e morso, ma la sua compagna ha affermato che il cane ha morso il signor Parsons solo dopo che lui aveva iniziato ad urlarle contro, come per volerla difendere dalle urla dell’uomo.

L’esplosione del colpo è avvenuta in bagno a solo una porta di distanza dai bambini. Il cane è stato immediatamente trasportato presso una clinica veterinaria restando sempre vigile nonostante la ferita.

Secondo i veterinari, che hanno voluto tenere comunque il cane sotto osservazione il proiettile sarebbe entrato sul muso del cane e uscito dalla guancia non provocando lesioni gravi.

Dopo le cure e una notte in osservazione, il coraggioso cagnolone è stato infatti in grado di tornare a casa , mentre l’uomo è stato arrestato ed è attualmente  rinchiuso nel carcere della contea di Volusia con l’accusa di crudeltà sugli animali, abusi sui minori e sparatoria in un’abitazione. L’uomo sarà trattenuto in carcere senza la possibilità di uscire su cauzione prima del processo.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Loriana Lionetti