Home News Viene investita: l’autista getta la cagnolina nel fosso (VIDEO)

Viene investita: l’autista getta la cagnolina nel fosso (VIDEO)

Dopo averla investita non mostra alcuna pietà. L’autista getta la cagnolina nel fosso con le temperature che raggiungevano i meno 20 gradi

Polly investita e gettata in un fosso (Screen video)
Polly investita e gettata in un fosso (Screen video)

Orribile vicenda quella raccontata dalla Animal Shelter. La piccola, purtroppo protagonista, si chiama Polly e sul suo cammino ha incontrato un’orribile persona. La cagnolina viene investita, l’autista poi decide come se non fosse abbastanza, di compiere un ulteriore terribile azione: la getta in un fosso.

Le temperature quella notte raggiungevano i meno 20 gradi e se non fosse stato per altri due automobilisti che l’hanno vista e messa su una coperta, per lei sarebbe stata la fine.

Chiamati i soccorsi immediatamente è stata condotta dal veterinario, dove le brutte notizie non hanno tardato ad arrivare. Polly aveva il femore e il bacino gravemente rotti ed è stata subito sottoposta a due operazioni per poter riparare i danni subiti.

Potrebbe interessarti anche: E’ stato investito e lasciato a morire: cucciolo urla dal dolore (FOTO)

Dopo averla investita, l’autista getta la cagnolina in un fosso

Polly si gode le coccole ricevute (Screen video)
Polly si gode le coccole ricevute (Screen video)

Orribili le azioni di un deplorevole essere umano raccontate dalla Animal Shelter tramite un video. Le immagini mostrano la triste vicenda accaduta alla povera Polly. Un’autista investe la cagnolina e poi la getta in un fosso.

Le temperature raggiungevano i meno 20 gradi e grazie a due angeli la pelosetta è stata salvata e portata dal veterinario. Dopo le operazioni ricevute per riparare femore e bacino ha avuto inizio la riabilitazione. “I suoi occhi erano pieni di dolore e tristezza” viene raccontato.

Potrebbe interessarti anche: Era in una scatola: pianto del cucciolo echeggiava nella notte (VIDEO)

La quattro zampe però non aveva smesso di desiderare di ricevere amore e di fidarsi delle persone. La sua soccorritrice che le è sempre rimasta vicino, la riempiva di coccole e dolci parole, così da infonderle coraggio e forza per tornare presto in forma.

Pochi giorni dopo l’operazione, Polly ha dimostrato quanto fosse temeraria e utilizzando tutte le sue energie si è alzata e diretta verso la donna che era lì per lei. Probabilmente si annoiava, così per la prima volta dopo l’incidente è stata portata fuori dalla rianimazione, con la speranza che un po’ d’aria fresca l’avrebbe spronata ancor di più.

La riabilitazione è stata sorprendente e anche se con qualche piccolo problemino, Polly si è ripresa in fretta. Finalmente quando è stata pronta è stata dimessa e portata nella sua nuova casa.

Non era abituata, avendo vissuto la sua vita da randagia, ma circondata dall’amore si è trovata a suo agio molto in fretta. Oggi ha tantissimi amici a quattro zampe con i quali gioca ed è felice, amata dalla sua famiglia che non la lascerà mai più e che le farà dimenticare del tutto il suo brutto e terribile passato.