Home News E’ stato investito e lasciato a morire: cucciolo urla dal dolore (FOTO)

E’ stato investito e lasciato a morire: cucciolo urla dal dolore (FOTO)

Il cucciolo soffre davvero molto, grande il suo dolore dopo essere stato investito e lasciato a morire. Un angelo lo ha soccorso

Kyle appena trovato dopo essere stato investito (Screen Facebook)
Kyle appena trovato dopo essere stato investito (Screen Facebook)

Terribili, piene di tristezza e dolore le storie dei nostri amici animali. Poveri pelosetti vittime dell’indifferenza, ignoranza e crudeltà dell’uomo. La This is Houston racconta, aggiornando gli utenti sulla propria pagina social, la vicenda del tenero Kyle.

Il quattro zampe è un cucciolo investito e lasciato a morire, mentre angoscianti le sue urla di dolore colpivano il cuore dei suoi soccorritori. Un angelo l’ha trovato e portato nella propria abitazione, ma quando si è reso conto quanto fossero traumatiche le ferite riportate, ha preferito chiedere aiuto a degli esperti. Condotto dal veterinario la vita del cagnolino è iniziata a cambiare, potendo finalmente sperare in un futuro.

Potrebbe interessarti anche: Cucciolo investito: la famiglia continua il barbecue (VIDEO)

Cucciolo investito è stato lasciato a morire sul ciglio della strada

Kyle (Screen Facebook)
Kyle (Screen Facebook)

La This is Houston racconta la triste storia del cagnolino Kyle, cucciolo investito e lasciato morire sul ciglio della strada. “Un altro cane ferito a Cleveland. Una città sovrappopolata senza controllo animali e senza legge al guinzaglio è un problema” inizia così il post dell’organizzazione “la gente è stufa dei cani che girano così li investiranno apposta con la macchina, li avvelenano o sparano. Succede tutti i giorni e ci vengono continuamente portati cani feriti della zona“.

Domenica scorsa è avvenuto l’incidente e il piccolino è rimasto immobile in strada.
Un angelo lo ha trovato e deciso di portare nella propria abitazione, non poteva lasciarlo lì.

Un residente lo ha portato a casa ma non camminava, non si muoveva e non mangiava, e i suoi occhi erano iniettati di sangue e ci hanno raggiunto” scrivono nel post, aggiungendo che Kyle verrà portato presso il pronto soccorso per capire l’entità delle sue ferite.

E’ stato trovato del liquido nel petto, ma per fortuna nulla che compromettesse le sue funzioni vitali. Anche le fratture riportate sarebbero potute guarire con cure e attenzioni, senza bisogno di intervenire chirurgicamente.

Poveretto urla quando si regola cercando di mettersi comodo, ma prende buoni antidolorifici e solo il tempo guarirà le sue ferite” raccontano. Si pensa che il cucciolo abbia circa 7 mesi. Un giovane guerriero che deve già dimostrare quanto forte lui sia.

Ora resterà sotto osservazione fin quando non sarà del tutto guarito, poi inizierà la ricerca per la sua casa per sempre, dove poter costruire nuovi meravigliosi ricordi con una speciale famiglia che lo amerà per il resto della sua stupenda vita.