Home News Volpe incastrata nella ruota di un veicolo per giorni

Volpe incastrata nella ruota di un veicolo per giorni

La piccola volpe è rimasta per giorni incastrata nella ruota di un veicolo: fortunatamente, sul posto, sono intervenuti i soccorritori

volpe incastrata ruota veicolo per giorni
La volpe incastrata nella ruota (SWNS)

Nel Kent, in Inghilterra, il personale della RSPCA ha soccorso un cucciolo di volpe abbandonato che aveva la testa incastrata in una ruota. Il salvataggio è avvenuto usando del sapone. I proprietari di una casa hanno trovato il cucciolo di volpe con la testa incastrata nel mezzo di una ruota arrugginita in un capanno di un giardino nei pressi della loro abitazione. Fortunatamente la famiglia ha deciso di controllare la zona circostante ed ha trovato altri cuccioli di volpe senza la loro mamma, i quali sono nati, molto probabilmente, proprio nei pressi del capanno.

La volpe che è rimasta incastrata nella ruota arrugginita è stata aiutata da una famiglia di “angeli”

animale salvata da pneumatico arrugginito
La volpe dopo essere stata salvata (SWNS)

Il proprietario di casa ha chiesto aiuto alla RSPCA. L’ente di beneficenza ha inviato dei volontari armati di sapone liquido per liberare la testa della volpe. “Questo piccoletto aveva infilato la testa nel buco centrale della ruota e non è più riuscito a toglierla”, ha detto a SWNS Rodney Kenny, il responsabile principale del salvataggio. “Sapevo che non c’era tempo da perdere. È probabile che fosse rimasto intrappolato per diversi giorni senza cibo o acqua, quindi la piccola volpe doveva essere liberata il prima possibile”, ha aggiunto l’uomo.

Ti potrebbe interessare anche >>> Gatto randagio intrappolato in un veicolo di lusso – VIDEO

“Usando del sapone liquido, sono stato in grado di far scivolare delicatamente la testa dell’animale fuori dalla ruota, la quale sembrava essere in buone condizioni, nonostante il calvario passato dalla volpe”, ha continuato Rodney Kenny a SWNS. Dopo aver fatto scivolare la volpe fuori dalla ruota, la RSPCA ha portato l’animale e i suoi fratellini al South Essex Wildlife Hospital, dove verranno curati e nutriti fino a quando non saranno abbastanza forti da essere rilasciati.

Ti potrebbe interessare anche >>> Trapani: cane ritrovato in pessime condizioni, interviene l’OIPA

“I miei ringraziamenti vanno ai proprietari di casa che ci hanno contattato e al South Essex Wildlife Hospital, dove i cuccioli verranno curati fino a quando non saranno in grado di vivere in natura in modo indipendente, ha concluso l’uomo.