Home News Trapani: cane ritrovato in pessime condizioni, interviene l’OIPA

Trapani: cane ritrovato in pessime condizioni, interviene l’OIPA

L’OIPA è un organizzazione che si impegna ogni giorno per la salvaguardia degli animali e nell’ultima impresa ha salvato un cane a Trapani.

oipa trapani cane
Myra, la cagnolina di trapani (oipa.org)

L’OIPA (Organizzazione internazionale protezione animali) è un’organizzazione che copre tutto il territorio italiano e ogni giorno si impegna per salvare gli animali abbandonati senza una casa. L’ultima “fatica” di questi angeli blu arriva da Trapani, e il suo nome è Myra. La giovane cagnolina è stata trovata in pessime condizioni, stentava a stare in piedi e aveva una brutta ferita nella zona del collo, che vagava per le campagne del luogo. Dopo diverse segnalazioni, l’OIPA di Trapani è intervenuta in suo soccorso e tutt’ora si trova sotto le cure dell’organizzazione di volontariato.

Cane trovato in pessime condizioni nelle campagne di Trapani, ora sotto le cure dell’OIPA

cane ferito trapani
Myra, ferita e denutrita (Facebook – @OIPA)

La cagnolina, una simil corso di circa 3 anni poi rinominata Myra, è stata trovata che barcollava mentre camminava ed era denutrita a livelli drastici ed è stata portata subito nel centro veterinario per idratarla con la flebo e medicare la ferita al collo che era infettata. La ferita era talmente estesa che il veterinario ha fatto fatica a metterle i punti di sutura. Per fortuna lo spirito di Myra è difficile da abbattere perché le sono bastati pochi giorni per risollevarsi.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cane bloccato nelle fogne: l’ingegno dei pompieri è sorprendente

Attualmente è fuori pericolo ma le cure presso il centro di volontariato OIPA non sono finite, poiché ha davanti un bel percorso nonostante stia meglio. Più avanti i veterinari dovranno sottoporla ad altri esami per valutare il suo stato di salute, perché durante i primi accertamenti, avevano notato anche il fegato ingrossato. Per fortuna insieme a Myra ci sono gli Angeli Blu che ogni giorno si prendono cura di lei. All’inizio era molto spaventata, ma come capita in situazioni analoghe a questa, presto il suo vero carattere ha preso il sopravvento rivelando una cagnolina tenera, dolce e socievole.

Ti potrebbe interessare anche >>> Il cane fedele rimasto ad aspettare la padrona defunta è stato adottato

I volontari dell’OIPA di Trapani, ultimamente stanno salvando tantissimi cani abbandonati e stanno facendo un appello per trovare tutto l’aiuto di cui hanno bisogno. Myra purtroppo non è la prima e non sarà l’ultima che troveranno in queste condizioni e hanno bisogno di aiuto per far fronte alle diverse cure. Per avere maggiori informazioni visitare il sito: https://www.oipa.org/italia/