Home Video Questo cane imbroglia per vincere la gara – VIDEO

Questo cane imbroglia per vincere la gara – VIDEO

CONDIVIDI
cane imbroglia
(screenshot video)

Gli animali sono noti per essere esseri guidati dall’istinto. Se hanno fame, faranno quello che possono per ottenere qualcosa in bocca, se sono assonnati, troveranno il posto più adatto per riposare. E, secondo questa gloriosa clip virale su Facebook, se devono vincere una gara, faranno tutto il necessario per ottenere il successo. Il video è datato ed è diventato negli anni un vero e proprio cult.

Registrato nel giugno del 1993, noto come “Questo cane imbroglia per vincere la gara” ha conquistato Facebook nelle ultime ore. Sono decine infatti gli utenti che hanno commentato divertiti “l’impresa” del bassotto. C’è anche un po’ di stupore per gli spettatori che non erano a conoscenza della scena. Il cane in questione, a quanto pare, si trova su una pista di atletica per partecipare a una gara contro altri cani di razze diverse. Non appena viene data la pistola di partenza, i cani partono.

La gara sembra regolare, ma a un certo punto il cane imbroglia. Infatti, a metà percorso, il bassotto inizia ad abbaiare e spaventare i suoi avversari. Infine, quando per un suo concorrente sembra fatta, trova il modo di mettere fuori gioco anche quest’ultimo. Grazie a queste immagini virali, il bassotto si è guadagnato l’appellativo di cane più imbroglione del mondo. Ed è davvero difficile dare torto a chi lo pensa.

I commenti su Facebook sono migliaia

Il video è stato commentato da centinaia di utenti, che sembrano in larghissima maggioranza molto divertiti da quanto accaduto. “Oh che cucciolo birichino”, osserva un utente. Un altro aggiunge: “Sono cagnolini intelligenti”. Poi ancora: “Che piccolo puzzone!”. C’è chi non può fare a meno di fare paragoni con i propri cani: “Koda avrebbe affrontato tutti gli altri cuccioli e Luna probabilmente avrebbe inseguito uno scoiattolo e avrebbe dimenticato la gara”.

Anche un altro utente è sicuro che il suo chihuahua non si sarebbe lasciato intimorire dal bassotto: “Probabilmente avrebbe vinto la gara, non ha paura di niente”. In tanti sostengono che la gara sia “regolare” e anzi lanciano un invito: “Speriamo che al traguardo ci siano dei croccantini. Quel bassotto li ha meritati davvero tutti”.

GUARDA VIDEO

GM