Home Video Falco pesca una trota: l’eccezionale ripresa subacquea-VIDEO

Falco pesca una trota: l’eccezionale ripresa subacquea-VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:01
CONDIVIDI

Le immagini del falco che pesca una trota hanno fatto il giro del web. Ecco anche il racconto del fotografo che è riuscito a riprendere la scena. 

falco pesca trota
Il post di Andy Howard sui social (Foto Instagram)

Il mondo animale ci ha abituato a istantanee, comportamenti, video e colori bellissimi, ma non smette di stupirci. L’ultimo in ordine cronologico arriva dalla Scozia e in particolare da un un lago delle Highlands. Un fotografo naturalista Andy Howard è riuscito a immortalare, con la sua strumentazione subacquea, la “pesca” di un falco.

Potrebbe interessarti anche: Il falco pigmeo africano: l’uccello rapace più piccolo dell’Africa

Il filmato del falco alle prese con la pesca

falco pesca trota
Il momento dell’ingresso in acqua del falco (Foto Instagram)

Velocità e precisione chirurgica: il rapace piomba, letteralmente, nelle acque di un lago ad Aviemore, in Scozia, afferra il pesce e lo porta in superficie. Il tutto nel giro di pochissimi secondi.

Per la prima volta il fotografo e guida naturalista Andy Howard è riuscito a immortalare la scena dopo aver trascorso gli ultimi anni a fotografare la pesca degli uccelli nel periodo estivo di riproduzione.

Questa clip mi ha fatto piangere – ha scritto su Instagram il fotografo a corredo del video che vedete qui sotto – non solo per la bellezza pura del falco pescatore sott’acqua, ma per quello che ha significato per me catturare questo momento fenomenale.
Durante il lockdown ho perso la motivazione […] per un po’ ho pensato che non sarebbe mai più tornata, tempi duri per un fotografo professionista!
Essendo tenace non mi ci è voluto molto per ritrovarla.
I falchi pescatori sono stati il mio primo target e ho iniziato a provare a catturare alcune nuove immagini […].
Riassumendo. Questa clip significa così tanto per me per molte ragioni e ha riacceso veramente il fuoco nella mia pancia!

Insomma una bella soddisfazione dopo il periodo buio del lockdown per l’emergenza Coronavirus.

A proposito di zampe degli uccelli. La maggior parte delle aquile e dei falchi ha tre dita anteriori ed una posteriore. Il falco pescatore è famoso perché immerge le sue zampe nell’acqua per catturare i pesci. Oltre a essere in grado di ruotare il suo sperone esterno, questo rapace ha anche squame molto ruvide sulla pianta dei piedi, che probabilmente lo aiutano a mantenere una presa salda su pesci scivolosi.

Guarda qui il video:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

This clip brought me to tears, not just because of the sheer beauty of the Osprey underwater but what capturing this phenomenal moment meant to me. During lockdown I lost my motivation and photography mojo, for awhile I thought it may never return, worrying times for a professional photographer! Being as tenacious as I am it didn’t take me long to get it back. (Phew) Ospreys were the first of my target species and I set about trying to capture some new images, the birds swooping mid-dive were some but the greatest challenge would be to capture a an #Osprey garbing a fish whilst underwater. The story behind ‘the clip’ will have to wait for another day as it’s a bit complicated and long winded. To summarise. This clip means so much to me for many reasons and has well and truly relit the fire in my belly! #goprohero8 #gopro #natgeo #natgeoyourshot #discovery #bbcearth #animalplanet #amazinganimals #underwaterosprey

Un post condiviso da Andy Howard (@hare_whisperer) in data: