Home Video La piccola randagia incinta salvata dall’eutanasia

La piccola randagia incinta salvata dall’eutanasia

CONDIVIDI

randagia

Storie bellissime che ameremo sentire più spesso. Si tratta di una piccola randagia che era destinata all’eutanasia perché era incinta in quanto è molto difficile trovare persone disposte ad adottare cani in quelle condizioni. Purtroppo le leggi di molti paesi non sono teneri con i nostri cuccioli a 4zampe e dopo un periodo di tempo, che varia dai 3 ai 60 giorni, in base ai paesi (clicca qui), gli esemplari più anziani, più malati o come questa cagnolina, difficili da adottare, sono i primi ad essere sottoposti all’eutanasia.

Ma per questa piccola protagonista, la vita gli ha riservato un altro destino e grazie al veterinario Matt Carriker del Vet Ranch, la randagia è stata salvata lo scorso giugno. Nel video che è stato condiviso su youtube si vede la cagnolina ancora incinta e il veterinario che dall’ecografia cerca di capire il numero di cuccioli, ipotizzando una dozzina di piccoli esemplari… Fortunatamente, sono venuti alla luce meno cucciolotti: in tutto sette adorabili pelosi che adesso sono in attesa di trovare una casa dove condividere tanto amore!

Guardando questo video, possiamo solo dire che non c’è cosa più bella che offrire ai pelosi la gioia e ‘affetto che si meritano!