Home Video Video animali divertenti: cane in cerca di attenzione

Video animali divertenti: cane in cerca di attenzione

CONDIVIDI
cane attenzione
Cane in cerca di attenzione

Un cane cerca l’attenzione del padrone a tutti i costi

Che i cani sappiano recitare non è una gran novità. Eppure, ogni volta questi simpatici pelosi, riescono come sempre a sorprenderci e a conquistarci con le loro espressioni.

Che siano offesi oppure afflitti da un senso di colpa dopo aver combinato uno dei loro guai, i cani sanno perfettamente quello che fanno e che vogliono.

Leggi anche–> Video divertenti animali: il cane offeso con il padrone dopo il bagno
Leggi anche–> Senso di colpa: il pit bull si nasconde dietro al bassotto

Da un recente studio, infatti è stato dimostrato che i cani hanno sviluppato alcuni comportamento, gesti ed espressioni per comunicare esclusivamente con l’uomo. Tra questi, i fatidici occhi dolci, per ottenere qualcosa. I cani perfettamente che questa espressione fa leva sul padrone e l’utilizzano a loro vantaggio.

Leggi anche–> Gli occhi dolci? I cani li fanno solo ai padroni

Tra le varie testimonianze, spunta un altro caso, in cui i nostri compagni pelosi, mettono in atto una strategia mirata per ottenere in cambio qualcosa di gradevole, come una carezza.

Cani e richiesta di attenzione

Impossibile perdere questo video virale condiviso in rete questo mese. Nel filmato si vede un simpatico bracco, al fianco del padrone che sta totalmente concentrato davanti allo schermo di un computer. Una scena che fa ormai parte del quotidiano di molte persone oggigiorno.

Il giovane protagonista, originario dell’Indiana negli Stati Uniti vive in simbiosi con il cane, di nome Rokkie.

L’uomo stava scrivendo sul pc, quando Rokkie ad un tratto si avvicina, sedendosi accanto, in modalità “richiesta di attenzione”.

Il padrone se ne accorge e fa una carezza al cane. Tuttavia, non appena il giovane proprietario torna a prestare attenzione al pc, ecco che Rokkie mette in atto  la sua richiesta in modo insistente, chiedendo al padrone di continuare.

Ovvero, Rokkie alza per diverse volte la zampa e la poggia sul braccio del padrone, tirandolo a sé. Con questo comportamento, è chiaro che l’esemplare chieda al ragazzo di continuare con le carezze, invitandolo a non , facendo capire chiaramente al ragazzo di continuare con le carezze, richiamandolo a non distogliere la sua attenzione.

Guarda il video: