Home Non solo Cani e Gatti 7 Segnali di tumore nel criceto assolutamente da notare

7 Segnali di tumore nel criceto assolutamente da notare

7 segnali di tumore nel criceto, sintomi fondamentali da imparare a riconoscere per poter intervenire tempestivamente con la cura adeguata.

7 segnali di tumore nel criceto
7 segnali di tumore nel criceto. (Foto AdobeStock)

Negli animali, come nell’uomo, diagnosticare in modo precoce la presenza di un tumore e agire tempestivamente con la cura adeguata, è di vitale importanza.

La diagnosi precoce determina positivamente le possibilità di guarigione o remissione.

Per poter essere in grado di capire che nel vostro criceto c’è qualcosa che non va, innanzitutto, occorre osservarlo quotidianamente mentre svolge le solite attività.

Solamente, nel momento in cui, tali comportamenti vengono a modificarsi, potete iniziare a pensare che il vostro animaletto domestico soffre.

Insieme ad un cambio di comportamento è possibile individuare 7 segnali di tumore nel criceto, scopriamo di quali si tratta.

7 segnali di tumore nel criceto

I segni presenti talvolta vengono scambiati come parte normale dell’invecchiamento dell’animale, ma ci sono 7 segnali di tumore nel criceto inconfondibili.

criceto
Criceto nelle mani del veterinario (Foto AdobeStock)

Ecco i 7 segnali di tumore nel criceto:

  • aggressività e nervosismo;
  • grumi e protuberanze;
  • perdita di peso e di perdita di appetito;
  • variazione nel pelo;
  • tosse nel criceto;
  • problematiche gastrointestinali.

Aggressività e nervosismo

A volte il criceto può diventare aggressivo per un malessere generale, come infatti il nervosismo e l’aggressività di questo piccolo animaletto può derivare dalla presenza di una problematica di salute come ad esempio il tumore nel criceto.

Nel caso che il criceto vi morda, non dovete preoccuparvi, per quanto i denti incisivi possano far male e lasciare il segno, prendete un po’ di cotone e disinfettante la ferita con della semplice acqua ossigenata.

Se la lesione è più profonda del solito e il criceto non è stato vaccinato, recatevi dal medico curante.

Grumi e protuberanze

Il criceto è un animale che spesso non gradisce le manipolazioni, perciò non sempre si riescono a individuare tempestivamente grumi e protuberanze.

Ecco perché è importante che durante le vostre sessioni di gioco e coccole, proviate con calma a toccare e scrutare sul corpo dell’animaletto la presenza di anomalie, altrimenti, occultate dalla pelliccia.

È possibile accorgersene per il pelo leggermente sollevato o tramite palpazione, ma questo avviene solo se il criceto si lascia manipolare.

Purtroppo, però, la presenza della neoformazione arriva a determinare cambiamenti macroscopici vuol dire che è già in fase avanzata, indipendentemente dalla sua natura.

Perdita di peso e di appetito

La perdita di peso nel criceto è ovviamente legata alla perdita di appetito, ma si tratta di un sottile segno di tumore nel criceto.

Tra i 7 segnali di tumore nel criceto questo è quello che solitamente non viene nemmeno notato.

Solo nel momento in cui il veterinario procede con le misurazioni storiche del peso verrà preso in considerazione.

Anche perché il cancro, generalmente, causa più comunemente una perdita di peso graduale nel tempo.

Da tenere presente, però che alcuni tipi di tumori aggressivi e maligni possono indurre un animale domestico a mangiare quantità di cibo normali o superiori al normale e continuare a perdere peso.

Variazioni di pelo

Il mantello del criceto, composto dal pelo, è la prima cosa che spesso viene osservata, in quanto un animale sano mostra un pelo liscio, morbido e lucente.

Il cambiamento nel mantello, inteso come perdita di capelli, capelli fragili o secchi, forfora o desquamazione eccessiva, infezioni della pelle o spargimento eccessivo, rientra tra i 7 segnali di tumore nel criceto.

Molto spesso la causa dei cambiamenti nel mantello del tuo animale domestico sono i tumori del sistema endocrino, come i tumori dell’ipofisi, della tiroide o delle ghiandole surrenali.

Tosse nel criceto

Tra i 7 segnali di tumore nel criceto, è presente anche la tosse, poiché alcuni tumore che colpiscono le vie aeree, liquido nei polmoni o più tumori polmonari hanno come sintomo proprio la tosse.

Si tratta di una tosse persistente che nel tempo non va via e l’animale deve essere visitato da un veterinario al più presto.

Potrebbe interessarti anche: Come riconoscere le malattie del criceto in tempo: le patologie comuni

Problematiche gastrointestinali

Generalmente, nel criceto un segnale di tumore può riguardare il malfunzionamento del sistema gastrointestinale che può causare diarrea e/o stitichezza.

Il cancro della ghiandola surrenale, dell’ipofisi o della tiroide o il cancro del fegato o dei reni può aumentare la sete, il che comporterà un maggiore bisogno di urinare.

Il cancro del sistema urinario può aumentare la voglia di fare pipì ma ostruire l’uretra, il che rende difficile la minzione.