Home Non solo Cani e Gatti Branco di lupi assale famiglia di orsi: interviene il guardiaparco

Branco di lupi assale famiglia di orsi: interviene il guardiaparco

CONDIVIDI

Siamo nel Parco Naturale di Baligród, nella provincia di voivodato della Precarpazia, nel sud est della Polonia. Poco prima del letargo, proprio nel giorno della vigilia del Natale, una famiglia di orsi è stata presa di mira da un branco di lupi. Ad assistere alla scena era presente un guardia parco che ha filmato quanto accaduto. Nel video, si vede una mamma orso con due cuccioli camminare in mezzo alla neve. Ad un certo punto, i cuccioli tornano indietro scappando via di corsa, spaventati, mentre in un primo istante, la madre sembra non aver capito cosa stesse accadendo. Nel giro di pochi secondi, arriva un branco formato da almeno sette lupi che accerchia la famiglia di orsi. Non appena la madre si accorge del pericolo, scappa e corre verso i cuccioli ma è ormai troppo tardi: l’orsa si gira e decide allora di fronteggiare i predatori, cercando di proteggere i suoi cuccioli. Tuttavia, dalle immagini si può notare che altri esemplari si erano distaccati ed erano andati in direzione dei cuccioli. Per loro sarebbe stata la fine se non fosse stato per il Guardia parco che ha urlato, spaventando e mettendo in fuga il branco.

Una scena davvero rara e preziosa che documenta la vita nelle foreste della Polonia. Il video è stato condiviso sulla pagina Facebook del Parco naturalistico raccogliendo numerosi commenti positivi ma anche qualche critiche da parte di chi ha sostenuto che “doveva essere lasciato fatto il corso della natura”. Lo staff del Parco ha risposto alle polemiche, spiegando che “a volte bisogna prendere le parti” ma anche sottolineando che nella riserva vi è cibo abbastanza per tutti. In un commento, lo staff precisa che l’attacco del branco era stato premeditato e ben organizzato come si può notare dalle immagini.

Tra i video successivi al Natale, lo staff ha condiviso dei filmati nei quali si può vedere la tenera famiglia di orsi pronta a rintanarsi per il letargo. E’ bello pensare che grazie all’intervento del caso, quei teneri cuccioli potranno sperare di vedere la primavera.

Immagini impressionanti con le quali immergersi nelle atmosfere invernali e apprezzare la natura sotto tutte le sue forme.

C.D.