Home Non solo Cani e Gatti Come pulire il guscio della tartaruga d’acqua

Come pulire il guscio della tartaruga d’acqua

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:02
CONDIVIDI

Tenere pulito il carapace della tartaruga è molto importante. Vediamo insieme come pulire il guscio della tartaruga d’acqua nel modo giusto.

Come pulire il guscio della tartaruga d acqua
Come pulire il guscio della tartaruga d’acqua (Foto Adobe Stock)

Molte persone preferiscono adottare tartarughe piuttosto che cani o gatti, in quanto pensano che essendo animali piccoli non abbiano bisogno di molte attenzioni. Ciò può essere vero per quanto riguarda magari il tempo di gioco da dedicargli, ma anche le tartarughe hanno bisogno di determinate cure e di una buona alimentazione.

Una delle tante cure da tenere presente soprattutto per una tartaruga d’acqua è la pulizia del suo carapace. Vediamo insieme allora come pulire il guscio della tartaruga d’acqua.

Potrebbe interessarti anche: Come capire se la tartaruga è malata: i segnali da tenere presente

Lavare il carapace della tartaruga d’acqua

la tartaruga d acqua ha gli occhi gonfi
(Foto Adobe Stock)

La prima cosa da fare per tenere il carapace della tartaruga d’acqua in buone condizioni, è nutrirla nel modo giusto. Infatti un buon apporto di vitamine e proteine fanno si che il guscio e la pelle della tartaruga possano essere meno scalfite dal calcare presente nell’acqua.

Quest’ultimo è uno dei nemici principali della tartaruga d’acqua in quanto si deposita sul suo carapace. Per questo motivo per il bene dell’animale è necessario eliminarlo.

Per evitare un eccesso di calcare sul guscio del vostro amato animale acquatico è necessario effettuare una pulizia almeno una volta a settimana.

I modi per pulire il guscio della tartaruga d’acqua sono molti: scoprili cliccando su SUCCESSIVO