Home Non solo Cani e Gatti Come tenere il coniglio lontano dall’albero di Natale: i consigli migliori

Come tenere il coniglio lontano dall’albero di Natale: i consigli migliori

I nostri piccoli mammiferi sono molto curiosi. Vediamo insieme come tenere il coniglio lontano dall’albero di Natale durante le festività.

Coniglio e albero di Natale
Coniglio e albero di Natale (Canva)

Il Natale sta arrivando, ci si diverte in famiglia ad addobbare la propria casa con le decorazioni, tra cui il famoso albero di Natale. Tuttavia chi condivide la propria vita con un animale domestico deve fare attenzione durante le festività.

Ciò perché anche un semplice albero può essere pericoloso per le nostre palle di pelo. Nel seguente articolo vedremo insieme come tenere il coniglio lontano dall’albero di Natale.

Tenere il coniglio lontano dall’albero di Natale: ecco come

Convivere con un animale domestico, non significa rinunciare alle gioie delle festività, come: decorazioni, dolci, regali e albero di Natale. Basta semplicemente organizzare un Natale a prova di coniglio.

Coniglio davanti all'albero di Natale
Coniglio davanti all’albero di Natale (Pexels)

Uno dei pericoli maggiori durante queste festività, per i nostri piccoli mammiferi, è proprio l’albero di Natale, sia per l’albero in sé per sé sia per la presenza di decorazioni e luci.

Per questo motivo è molto importante fare un albero a prova di coniglio. Ecco i consigli per tenere quest’ultimo lontano dall’albero di Natale.

Albero di Natale artificiale

Non è obbligatorio addobbare un albero vero a Natale, anzi, per chi ha un cane o un gatto non è affatto consigliato un abete, ma bensì un albero artificiale.

Consiglio valido anche per chi ha in casa un coniglio, in quanto un albero finto attira meno l’attenzione dell’animale rispetto ad un albero vero.

Tuttavia se il piccolo mammifero inizia a rosicchiare l’albero di Natale finto, molto probabilmente è annoiato o non fa attività fisica, per questo sarebbe opportuno giocare un po’ di più con il coniglio.

Decorazioni alternative

Palline, stelle e qualsiasi altro tipo di decorazione potrebbe essere pericolosa per il nostro piccolo mammifero, soprattutto se posizionate alla sua altezza.

Tuttavia per non rinunciare all’albero di Natale potrebbe essere utile decorare quest’ultimo, solo la parte bassa, con carote, mele o bacche. In modo tale che il coniglio non possa farsi del male. E’ molto importante, che l’albero sia ben stabile.

Potrebbe interessarti anche: Perché il coniglio ribalta la ciotola? Scopriamo insieme il motivo del comportamento

Coniglio e piccolo albero di Natale
Coniglio e piccolo albero di Natale (Pexels)

Protezione dei cavi elettrici

Come ben sappiamo i conigli tendono a rosicchiare qualsiasi cosa, tra cui i cavi elettrici. Per questo motivo è necessario tenere il Pet lontano dalle luci dell’albero di Natale. Ecco a cosa dovete fare attenzione:

  • Tenere le luci dell’albero alte;
  • Coprire i cavi elettrici;
  • Tenere le luci lontane dai mobili.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 

Recintare l’albero di Natale

Sebbene i conigli siano animali che amano saltare, difficilmente possono scavalcare un recinto. Per questo motivo sarebbe opportuno, per evitare che il coniglio si avvicini all’albero di Natale, posizionare un recinto intorno a quest’ultimo.

Potrebbe interessarti anche: Il coniglio si finge morto: per qual motivo e cosa bisogna fare

Posizione dell’albero di Natale

Per proteggere il nostro coniglio e il nostro albero di Natale, potrebbe essere utile posizionare quest’ultimo in una stanza non accessibile per il nostro amico peloso.

Inoltre è possibile scegliere anche un albero piccolo da poter posizionare su di un tavolo, in modo tale da tenerlo lontano dagli occhi del coniglio.