Home Non solo Cani e Gatti Come giocare col coniglio: attività e giocattoli

Come giocare col coniglio: attività e giocattoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:17
CONDIVIDI

Non solo cani e gatti… anche il coniglio è un animale con cui giocare e passare del tempo in spensieratezza. Ecco quali giochi fare col tuo amico pelosetto.

giocare coniglio
Giocare col coniglio (Foto fonte iStock)

Il coniglio è sempre più spesso scelto dalle famiglie come animale da compagnia. Si tratta di un animale socievole, affettuoso, facile da gestire quindi se hai deciso di adottarne o comprarne uno, sappi che hai fatto un’ottima scelta. Ti starai quindi chiedendo in che modo potrai giocare con il tuo nuovo amico peloso… continua a leggere, in quest’articolo ti spiegheremo come fare.

Come giocare con un coniglio

giocare coniglio
Giochi e giocattoli per il coniglio (Foto fonte Pixabay)

Se il coniglio è appena arrivato nella tua vita dovrai innanzitutto mettere in sicurezza la casa al fine di non fargli correre inutili rischi, poi segui questi semplici consigli.

  1. Impara a conoscere il tuo coniglio: ti servirà un bel po’ di tempo quindi in questo primo periodo non tentare di giocare con lui ma scopri se ha qualche paura o debolezza. Il coniglio all’inizio del periodo di adozione può essere spaventato o diffidente. Osserva l’animale mentre esplora il mondo circostante, mentre mangia, mentre provvede alla pulizia personale. Solo così scoprirai il suo carattere e la sua personalità.
  2. Dimostragli affetto attraverso le coccole: comincia gradualmente ad accarezzargli la testa e i lati della bocca, conquisterai la sua fiducia e col passare del tempo sarà lui a cercare la tua mano alla ricerca delle coccole.
  3. Approccio al gioco: anche se si tratta di un momento di divertimento dovrai sempre tener d’occhio il coniglio per evitare incidenti. Approccia al gioco con lentezza e dolcezza, evita movimenti bruschi, improvvisi e violenti; il coniglio si spaventa facilmente e potrebbe reagire scappando. Ti consigliamo inoltre di abbassarti a livello dell’animale, quindi gioca a terra, e non interromperlo mentre sta mangiando o riposando.
  4. La reazione contraria: è possibile che il coniglio non giochi con te subito. Non allarmarti e non arrenderti; questi animali hanno bisogno di un periodo di adattamento per comprendere come devono comportarsi. Potrai stimolare il coniglio con cibi-premio e parole affettuose. Se l’animale reagisce agli stimoli con aggressività dovrai interrompere la sessione di gioco; idem se ti accorgi che non vuole giocare.
  5. I giochi preferiti dei conigli: una volta che avrai conosciuto la personalità del tuo coniglio potrai scegliere come giocare con lui. In generale il coniglio adora sgranocchiare, correre (dietro o insieme al padrone), lanciare oggetti, scavare, girare in casette con pareti e porte di cartone. In commercio ci sono diversi giocattoli per conigli di paglia o vimini, palle, tronchi, sonagli, raschietti, corde, palline di fieno, tunnel.
  6. Quando giocare col coniglio: è preferibile fissare una routine di gioco durante le prime ore del mattino e le ultime ore del pomeriggio, questi sono i momenti della giornata di maggiore attività del coniglio. Questo in generale; osserva il tuo coniglio e scopri quali sono le sue ore di maggiore attività.

Potrebbe interessarti anche >>>

S.C.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI