Home Non solo Cani e Gatti Il criceto può mangiare il pane? La risposta degli esperti

Il criceto può mangiare il pane? La risposta degli esperti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:12
CONDIVIDI

Hai un criceto e ti stai chiedendo se il tuo piccolo amico può mangiare il pane? Scopriamo insieme se questo alimento va bene per la sua dieta.

criceto può mangiare pane
(Foto Adobe Stock)

Pane al criceto sì o no? Se condividi la tua casa con questo roditore, può capitare che ti venga in mente di fargli assaggiare un po’ del tuo cibo. Naturalmente, prima di somministrare qualsiasi alimento all’animale, è bene assicurarsi che non sia nocivo per la sua salute. Vediamo se il criceto può mangiare il pane, o sarebbe meglio evitarlo.

Il criceto può mangiare il pane?

Tutto sui tumori nel criceto (foto Pixabay)
(Foto Pixabay)

Il criceto può mangiare il pane? Buone notizie: la risposta è sì. In generale, infatti, questo alimento non risulta velenoso per l’animale. Tuttavia, occorre prestare attenzione al tipo di pane che viene somministrato al piccolo roditore. Tra le preparazioni da evitare categoricamente ci sono:

  • Pane bianco, che contiene grandi quantità di zuccheri e rischia di provocare un aumento di peso nel criceto;
  • Pane salato;
  • Pane stagionato.

Il miglior pane da dare al nostro amico? Le migliori scelte sono il pane nero e quello integrale. Inoltre, si potrà propendere per il pane grattugiato o inzuppato nel latte.

Potrebbe interessarti anche: Il criceto può mangiare il pomodoro? Benefici pochi, rischi tanti

Pane al criceto: dosi e frequenza consigliate

Roditori domestici e bambini
(Foto Adobe Stock)

Sebbene abbiamo appurato che il criceto può mangiare il pane, è bene non esagerare con questo alimento. Infatti, si tratta di un cibo che non dovrebbe essere regolarmente presente nella dieta del piccolo roditore. Poiché l’animale lo gradisce particolarmente, potremo somministrarglielo di tanto in tanto, per soddisfare la sua golosità.

Ricorda che si tratta di una leccornia. Per questo, è importante che il roditore lo assuma sporadicamente e in piccolissime dosi. Prima di dar da mangiare il pane al criceto, è bene chiedere consiglio al veterinario. Una quantità eccessiva di questo alimento potrebbe provocare i seguenti effetti collaterali nell’animale:

Gli alimenti che non possono mancare nella dieta del criceto

Criceto
(Foto Adobe Stock)

Come abbiamo visto, il criceto può mangiare il pane in piccole dosi e al massimo una volta a settimana. Quali sono, invece, i cibi fondamentali nell’alimentazione di questo piccolo roditore? Eccone una lista:

  • Semi e cereali, tra cui frumento, mais e orzo;
  • Verdure fresche, come carote, spinaci e cicoria;
  • Frutta secca, ad esempio uvetta, nocciole e castagne;
  • Insetti, tra cui grilli e cavallette;
  • Frutta, come more, susine e banane.

Tra i cibi da evitare categoricamente, invece, rientrano:

  • Cipolla;
  • Cioccolato;
  • Prezzemolo;
  • Pomodoro;
  • Aglio;
  • Agrumi.

Potrebbe interessarti anche: Il criceto può mangiare i broccoli? I rischi e benefici per questo roditore

Laura Bellucci