Home Non solo Cani e Gatti Il coniglio può mangiare il sedano? Scopriamolo insieme

Il coniglio può mangiare il sedano? Scopriamolo insieme

Il sedano è un alimento molto salutare per noi esseri umano, ma lo è anche per i piccoli mammiferi? Vediamo insieme se il coniglio può mangiare il sedano.

coniglio può mangiare sedano
(Foto Adobe Stock)

Conoscere quali siano gli alimenti che un animale domestico può e non può mangiare è molto importante. Infatti la salute dei nostri amici da compagnia si basa soprattutto sulla corretta alimentazione.

Molto spesso ci domandiamo se alcuni alimenti che sono benefici per noi possano esserlo anche per i nostri amati animali. Vediamo insieme nello specifico se il coniglio può mangiare il sedano.

I conigli possono mangiare il sedano?

I conigli sono animali erbivori quindi mangiano principalmente erba.

coniglio
(Foto Adobe Stock)

In cattività questi piccoli mammiferi possono aggiungere nella loro dieta anche fieno, verdure fresche e cibo per conigli vendibile negli appositi negozi.

Ma nella categoria verdura fresca, rientra anche il sedano? Ebbene sì, il coniglio può mangiare anche questa verdura, molti di loro lo amano proprio.

I benefici del sedano sono molti in quanto questo alimento è ricco di vitamina B1, B2, B6 e C. Inoltre contiene potassio, zinco, calcio e fosforo.

Questo tipo di verdura previene anche la stitichezza che può presentarsi nel coniglio.

Potrebbe interessarti anche: Stitichezza nel coniglio: tutte le cause possibili e come aiutarlo a defecare

Come e quanto sedano si può dare al coniglio

Come abbiamo potuto notare è possibile aggiungere il sedano nell’alimentazione del coniglio. È importante però non esagerare con le quantità.

È consigliato infatti dare 1 massimo 2 volte a settimane questo alimento al piccolo mammifero, in quanto un’elevata quantità di sedano può causare i seguenti problemi nell’animale:

Ciò accade in quanto il sedano è ad alto contenuto di apiolo, una sostanza che a grandi dosi può causare danni ai reni e al fegato del coniglio.

Potrebbe interessarti anche: Cosa mangia il coniglio: alimentazione corretta e rischi in caso di errori

Come dare il sedano al coniglio

sedano
(Foto Pixabay)

Il coniglio può mangiare ogni parte del sedano, è consigliato però evitare di dare il gambo in quanto contiene più fibre lunghe che potrebbero causare soffocamento nel coniglio.

Per quanto riguarda le foglie invece, possono essere date al piccolo mammifero senza alcun problema. Ovviamente come ogni altra verdura data ad un animale domestico è opportuno lavare accuratamente il sedano.

Marianna Durante