Home Non solo Cani e Gatti Le piante da coltivare per le api: attirare e nutrire le api...

Le piante da coltivare per le api: attirare e nutrire le api anche in città

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:24
CONDIVIDI

Aiutiamo le api! Ecco le piante da coltivare per le api, da posizionare su un balcone o su un terrazzo per attirarle e nutrirle anche in città.

le piante da coltivare per le api
Le piante da coltivare per le api: attirare e nutrire le api anche in città (foto Pixabay)

Le api come altre specie di insetti impollinatori, sono fondamentali per il nostro ecosistema, in quanto la maggior parte del nostro cibo è dipeso dalla loro impollinazione.

Per questo motivo è molto importante aiutare le api in tutti i mesi dell’anno. Ci sono molte cose da fare per poter aiutare i nostri amati insetti.

Innanzitutto è necessario non utilizzare pesticidi che sono la prima causa della scomparsa delle api. Inoltre è possibile aiutarle coltivando sui nostri balconi, terrazzi o nel giardino, le piante adatte a loro. Vediamo insieme quali sono e in che periodo dell’anno è necessario coltivarle.

Le piante che aiutano le api: per ogni stagione

ape crisantemo
Le piante che aiutano le api: per ogni stagione (foto Pixabay)

È possibile coltivare piante tutto l’anno per aiutare le api, alcune di esse possono essere utilizzate anche in cucina, inoltre renderanno il vostro balcone o terrazzo coloratissimo con il loro magici fiori.

Innanzitutto è importante scegliere piante e fiori di stagione, cioè che fioriscono in autunno, primavera e estate e che possono nutrire le api durante tutto l’anno. Dopodiché bisogna scegliere fiori e piante di colore diverso in quanto le api amano varietà diverse di fiori.

Qui di seguito vi consiglieremo le varie piante che potrete coltivare nel vostro giardino e non solo, per attirare e nutrire questi insetti impollinatori.

Piante autunnali

Crisantemo: pianta coltivabile nei mesi autunnali, infatti è molto resistente al freddo. Inoltre nei mesi di ottobre e novembre offre dei fiori gialli, rossi e lilla. Anche nel mese di novembre nonostante l’inizio dell’inverno, dona fiori colorati e nutre le api che sono pronte per andare in ”letargo”.

Topinambur: questa pianta fa parte della famiglia dei girasoli e può crescere anche spontaneamente. Inoltre questa viene utilizzata anche in cucina, come ortaggio.

Piante primaverili

ape tulipano
Piante primaverili (foto Pixabay)

Rosmarino: una pianta che possiamo trovare sempre ed è molto facile da coltivare, inoltre è un’altra specie di pianta che può essere usata in cucina. Il rosmarino fiorisce in primavera e offre dei bei fiori che vanno dall’azzurro chiaro al viola.

Tulipano: uno dei primi fiori a sbocciare è il tulipano, il cui bulbo si pianta nei mesi freddi. Esistono varietà di colori diversi di fiori di tulipano che vanno dal bianco al viola al rosso e l’arancione. È possibile coltivarli sia in terra che in vaso.

Erba cipollina: un’altra pianta molto usata in cucina è l’erba cipollina. Essa fiorisce nei mesi primaverili ed è molto amata anche dagli insetti. Presenta dei fiori viola.

Piante estive

Basilico: una pianta molto utilizzata in cucina e i suoi fiori bianchi, sono molto amati dagli insetti e dalle api. È una pianta che fiorisce nei mesi estivi.

Salvia: una delle piante più amate dalle api è la salvia, che offre loro dei fiori di colore blu-violetto. Questa pianta è molto utilizzata anche in cucina per aromatizzare vari cibi. Se tenuta in buone condizioni cresce in fretta.

Borragine: una pianta i cui fiori blu contengono molto nettare per le api. Si può coltivare facilmente anche in vaso ed è utilizzata anche in erboristeria e in agricoltura come antiparassitario.

ape borragine
Piante estive (foto Pixabay)

Flox: pianta ornamentale originaria dell’America e dell’Asia, è facile da coltivare e richiede un’esposizione al sole. Questa pianta fiorisce nei mesi estivi e presenta dei fiori violacei.

Lavanda: una pianta che si adatta ad ogni tipo di condizione climatica, infatti è possibile trovarla in vari posti. La lavanda fiorisce nei mesi estivi e ci dona dei bei fiori viola ed una dolce fragranza, molto gradita anche dalle nostre api.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

M.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI