Home Non solo Cani e Gatti Muore Fritz, la piccola mascotte di 4 mesi dello zoo di Berlino

Muore Fritz, la piccola mascotte di 4 mesi dello zoo di Berlino

CONDIVIDI

Un piccolo dramma, quello dalla morte di un cucciolo di orso polare, che era diventato la mascotte dello zoo di Tierpark nella parte orientale di Berlino. Fritz un cucciolo di soli 4 mesi, era nato lo scorso 3 novembre. Mentre il fratello non ce l’ha fatta ed è deceduto poco dopo la nascita, Fritz ha continuato a vivere conquistando il personale dello zoo e i media di tutto il mondo. Fritz era nato da Tonja, la femmina di 7 anni e da Wolodja, maschio di 8 anni, ospiti nello zoo di Berlino.

Purtroppo a distanza di quattro mesi, il piccolo Fritz ha accusato un problema al fegato e nel giro di poche ore le sue condizioni sono precipitate tanto da diventare apatico. Il personale veterinario ha così deciso di separarlo dalla madre per sottoporlo a diversi esami dai quali è emersa un’infiammazione al fegato.Vani i tentativi e le cure per stabilizzare la malattia. Nel giro di poche ore lo staff, dopo diversi tecniche di rianimazione, attaccandolo anche al respiratore artificiale e effettuando un massaggio cardiaco.

Purtroppo, Fritz è deceduto nella serata del 7 marzo e alle 19h30 i veterinari hanno solo potuto che accertare il decesso.

Tristezza e amarezza espressa dal direttore dello zoo Andreas Knieriem, soprattutto dopo la perdita di un altro esemplare nel 2011 a soli 4 anni: il dolce Knut molto amato e diventato a suo tempo emblema dello zoo.

“Siamo devastati. E’ incredibile quanto eravamo affezionati a questo cucciolo di orso polare”, ha dichiarato il direttore dello zoo, facendo presente che sarà effettuata un’autopsia sul piccolo Fitz per stabilire le cause che hanno portato al decesso.

Il piccolo Frtiz un mese fa: