Home Non solo Cani e Gatti La tartaruga può mangiare la mela? La risposta degli esperti

La tartaruga può mangiare la mela? La risposta degli esperti

Si può dare da mangiare la mela alla tartaruga? Scopriamo se questo alimento è idoneo o dannoso per la dieta della testuggine.

tartaruga mela
(Foto Adobe Stock)

Alimentare nel miglior modo il nostro animale domestico è il primo passo per fare in modo che la sua vita sia più lunga e sana possibile. Dare la mela alla tartaruga: sì o no? Vediamo come gli esperti rispondono a questa domanda.

La tartaruga può mangiare la mela?

Se ti stai chiedendo se la tartaruga può mangiare la mela, sappi che, tendenzialmente, la riposta è sì.

Perché alcuni animali dormono tanto
(Foto Pixabay)

Tuttavia, ci sono una serie di importanti accorgimenti che occorre mettere in pratica, prima di dare questo frutto all’animale. Vediamo quali:

  • Elimina tutti i semini da questo alimento, che sono altamente tossici per la tartaruga;
  • Assicurati che le mele somministrate alla testuggine siano assolutamente prive di pesticidi. Quindi, ricordati di lavare accuratamente la frutta per eliminare ogni potenziale traccia. Queste sostanze sono velenose per la tartaruga e potrebbero causarne avvelenamento e morte;
  • Non dare mai da mangiare al tuo animale domestico le mele cotte. Esse, infatti, potrebbero farlo ammalare, colpendo il suo sistema digestivo;
  • Non somministrare alla testuggine il torsolo della mela, con cui potrebbe soffocare. Taglia la frutta in piccoli pezzi per agevolare la sua ingestione da parte dell’animale.

Ogni quanto dare le mele alla tartaruga

Una mela al giorno toglie il medico di torno: vale anche per la tartaruga?

tartarughe la loro vita sociale
(Foto Pixabay)

In realtà no. Infatti, la frequenza con cui somministrare questo alimento alla nostra testuggine dovrebbe essere decisamente inferiore.

Sebbene, in generale, la tartaruga possa mangiare la frutta, la mela è un alimento caratterizzato da alta acidità e una buona dose di zuccheri.

Questi animali non possiedono gli enzimi necessari per la digestione di tali frutti. Per tale ragione, mangiarli troppo spesso o in quantità elevate potrebbe causare loro alcuni problemi di salute, come gonfiore di stomaco e malessere.

Se dovessi notare che il tuo animale domestico manifesta un comportamento anomalo dopo aver mangiato la mela, non esitare a portare la tartaruga dal veterinario.

Potrebbe interessarti anche: La tartaruga può mangiare pomodoro? Pro e contro di questo alimento

Gli altri frutti da dare alla tartaruga

Oltre alla mela, quali altri frutti può mangiare la testuggine? Eccone un elenco.

Tartarughe per bambini
(Foto Pixabay)
  • Banana;
  • Melograno;
  • Cocco;
  • Prugna;
  • Melone;
  • Pesca;
  • Kiwi;
  • Uvetta.

La raccomandazione, in ogni caso, è quella di non eccedere: il miglior consiglio è di chiedere il parere del veterinario prima di somministrare questi alimenti alla tartaruga.

In generale, sarebbe bene dare la frutta alla testuggine non più di due volte a settimana. Inoltre, è opportuno evitare di somministrare agrumi come arance, pompelmi, limoni e mandarini.

A causa della loro acidità, infatti, potrebbero causare problemi di stomaco all’animale.

Potrebbe interessarti anche: La tartaruga può mangiare pane? Rischi e benefici di questo alimento

Laura Bellucci