Home Cani Adottare un Basset Fauve de Bretagne: i motivi per farlo e come...

Adottare un Basset Fauve de Bretagne: i motivi per farlo e come essere il suo padrone ideale

Adottare un Basset Fauve de Bretagne: com’è il suo padrone ideale

Se avete letto le caratteristiche principali del suo carattere e del suo temperamento, è ovvio pensare che per essere il suo padrone bisogna necessariamente avere una vita molto attiva. Bisogna essere atletici e dinamici, sempre pronti a stare insieme e giocare con lui, soprattutto all’aria aperta.

Adottare un Basset Fauve de Bretagne
(Foto AdobeStock)

Se per i bambini quindi il Basset Fauve de Bretagne è una compagnia perfetta, lo stesso non si potrà dire per padroni anziani, con uno stile di vita più tranquillo e sedentario, oppure per i giovani adulti che hanno una vita sempre frettolosa e con poco tempo da dedicare al loro quattro zampe.

E’ un cane che non soffre di malattie particolari, ma può andare incontro a problemi alle articolazioni e di obesità se non si cura l’alimentazione del Basset Fauve de Bretagne. Insomma è importante ricambiare l’amore che ci dona spontaneamente con le cure giuste per la sua salute.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Francesca Ciardiello