Home Cani Adottare un Bull Terrier: tutti i motivi e qual è il suo...

Adottare un Bull Terrier: tutti i motivi e qual è il suo padrone ideale

Se stai pensando di adottare un Bull Terrier, è bene sapere cosa dovresti aspettarti da questa razza e se sei il suo padrone ideale.

adottare cane bull terrier
(Foto Pixabay)

Il Bull Terrier è una razza forte e dalla grande potenza fisica, ma allo stesso tempo sa essere un cane gentile, socievole e molto giocherellone. Ama passare il tempo con la sua famiglia e anche i bambini, ma ha bisogno di un padrone che conosca le sue esigenze.

Un corpo piccolo ma una grande forza

Questa razza è molto forte, e può anche mostrare tendenze aggressive senza il giusto addestramento all’obbedienza.

adottare cane bull terrier
(Foto Pixabay)

Questi cani sanno essere degli animali domestici perfetti e fedeli verso la loro famiglia, ma c’è bisogno di un padrone che sappia come educarli.

Il Bull Terrier infatti, come molte razze grandi o molto forti, hanno bisogno di una supervisione costante, almeno quando interagiscono con bambini, estranei o altri animali.

Le precauzioni non sono mai troppe, visto che anche in momenti di gioco questi cani potrebbero fare del male semplicemente perchè il loro corpo seppur piccolo è molto potente.

Inoltre, sono stati originariamente allevati come cani da combattimento, per cui hanno istinti che vanno tenuti sotto controllo per evitare comportamenti indesiderati.

Hanno bisogno di fare molto esercizio e tante cure attente, o possono diventare distruttivi. Inoltre, sono cani espressivi, e si legano tanto alla loro famiglia da diventare anche possessivi.

Potrebbe interessarti anche: I vantaggi di adottare un cane anziano: tanto amore e non solo

I bisogni del Bull Terrier

Come abbiamo anticipato, il Bull Terrier ha bisogno di fare molta attività fisica quotidianamente, per sfogare le sue energie.

Bull Terrier
(Screenshot Instagram)

Tutti i cani hanno bisogno di fare esercizio, così da restare attivi, in salute e semplicemente felici. Ma è compito del loro padrone fornire loro queste attività.

Questa razza, anche se dovrebbe fare almeno un’ora al giorno di attività fisica, è tendenzialmente piuttosto pigra.

Preferirebbe dormire tutto il giorno, piuttosto che correre, passeggiare, e fare ginnastica. Ma dobbiamo essere bravi a tenere il punto.

Inoltre è un ottimo cane da appartamento, visto che basterà solo portarlo a spasso per il suo esercizio quotidiano.

Potrebbe interessarti anche: Bull Terrier e cani di razza più inclini a gravi malattie, gli scienziati scoprono perché

Il padrone perfetto per il Bull Terrier

Questa razza ha bisogno di un padrone deciso che sa essere sicuro. Solo così capirà chi comanda in casa e seguirà le regole.

cucciolo di pitbull american pit bull terrier
(Foto Pixabay)

Specialmente da cucciolo, il Bull Terrier è distruttivo e ama mordere e rompere ogni oggetto che trova, per cui va addestrato in modo precoce e serio.

L’addestramento in realtà è piuttosto semplice, e questo cane impara molto velocemente quello che gli viene insegnato. Ma ci vuole un padrone esperto e un po’ severo.

Il suo è un carattere forte, e senza una guida ferma prenderà il potere in casa e inizierà a fare di testa sua.

Inoltre, ha bisogno di una ottima socializzazione fin da piccolo. Solo così saprà comportarsi bene con le altre persone e gli altri animali.

Un Bull Terrier ben educato, infatti, è un cane che va d’accordo con bambini, estranei, e anche altri cani ed animali.

Ma come dicevamo, va sempre tenuto sotto controllo per sicurezza, pur non essendo di solito aggressivo.

F. B.