Home Cani Adottare un Foxhound inglese: pro, contro e padrone ideale

Adottare un Foxhound inglese: pro, contro e padrone ideale

Perché in molti lo scelgono e perché altri no? Gli aspetti che dovresti conoscere prima di adottare un Foxhound inglese.

Adottare un Foxhound inglese
(Foto AdobeStock)

Un cane in casa significa non solo una grande responsabilità ma anche molti cambiamenti nella nostra (e anche nella sua) routine familiare: ecco perché è importante capire quali sono tutti gli aspetti (positivi e meno) dell’adottare un Foxhound inglese. Ecco una serie di utili indicazioni anche sul suo padrone ideale, che spesso lo sceglie come compagno di vita.

Adottare un Foxhound inglese: 5 pro

Cosa si sa di questo esemplare imparentato con il cugino americano? In realtà sono molti i motivi per i quali viene spesso scelto come cane da compagnia: vediamoli tutti.

Foxhound inglese
(Foto AdobeStock)

Amorevole (ma non troppo)

Sarà di certo affettuoso e leale nei confronti del suo padrone e della sua famiglia, ma si riserverà dei momenti di privacy in cui vorrà stare per i fatti suoi. Di sicuro saprà dimostrare il suo attaccamento al territorio e ai suoi umani preferiti, ma non ama essere coccolato eccessivamente.

Attivo e dinamico

Il Foxhound inglese ha una vita molto attiva, soprattutto al di fuori di casa: è all’aria aperta che dovrà sfogare tutte le sue energie. In caso contrario infatti potrebbe diventare frustrato e distruttivo, soprattutto a fine giornata.

Grande cacciatore

Si tratta di un abilissimo cacciatore, che fin dalle origini è diventato noto per le sue abilità venatorie. E non fatevi ingannare dalle sue dimensioni: sarebbe capace di cacciare anche animali molto più grandi di lui, come ad esempio il cervo.

Ottimo cane da guardia

Considerando il suo carattere diffidente e sospettoso verso chi non conosce, non sarà difficile immaginare che si tratta di un perfetto cane da guardia. Infatti l’estraneo che vuole entrare in casa dovrà essere ben ‘introdotto’ dai padroni.

Cane da lavoro

Solitamente chi lo sceglie lo fa perché ha bisogno di un compagno di lavoro, non di un cane da compagnia vero e proprio. Infatti è proprio sul campo che dimostra al meglio le sue qualità, anche se di sera, dopo una faticosa giornata di lavoro, avrà piacere di stare insieme al suo umano preferito.

Se vuoi conoscere i contro e il padrone ideale prima di adottare un Foxhound inglese, clicca su Successivo: