Home Cani Adottare un Goldendoodle: le informazioni sul carattere e lo stile di vita

Adottare un Goldendoodle: le informazioni sul carattere e lo stile di vita

Adottare un Goldendoodle: tutte le info utili per stabilire se si tratta della razza giusta per voi e per tutta la vostra famiglia.

goldendoodle
(Foto AdobeStock)

Per arrivare a decidere se adottare un Goldendoodle è la scelta giusta, occorre conoscere le giuste informazioni relative agli elementi che vi permetteranno di valutare.

Attraverso questi elementi che vi andremo a suggerire, potrete capire se il Goldendoodle è la razza con il carattere giusto e lo stile di vita adatto al vostro.

Per far ciò occorre venire a conoscenza, preventivamente del carattere, lo stile di vita e tutte le notizie che possano aiutarvi a capire la tipologia di cane.

Adottare un Goldendoodle: carattere e proprietario ideale

Per non trovarsi in difficoltà con il cane una volta accolto in casa, è necessario venire a conoscenza, anticipatamente, del carattere della razza.

goldendoodle
(Foto AdobeStock)

Per poter stabilire che si tratta della razza giusta per voi, è bene prendere le opportune informazioni sulla tipologia di cane.

È importante conoscere dimensioni, impegno e carattere del cane prima ancora di adottarlo.

Il Goldendoodle conosciuto anche come Groodle, è l’incrocio tra un Golden Retriever e un Barboncino.

Esiste in tre varietà di dimensioni diverse da grande a mini. Il Goldendoodle, in tutte le varietà, è un cane dal carattere molto socievole, affettuoso, dolce e delicato.

Va d’accordo con tutti, cani, gatti, bambini, persone anziane, famiglie, persone sole. Raramente si mostra nervoso o aggressivo, nemmeno con gli estranei.

L’unico momento in cui tende ad abbaiare e ad avere un comportamento sbagliato è quando viene lasciato solo in casa.

Non gradisce affatto restare a casa a lungo senza compagnia, è importante perciò cercare di abituarlo lentamente fin da cucciolo.

Inoltre, trattandosi di un cane che adora stare all’aperto e passeggiare, necessita di un padrone sportivo e attivo.

Potrebbe interessarti anche: Malattie del Goldendoodle: patologie ereditate dalle due razze progenitrici

Stile di vita del Goldendoodle

Prima di adottarlo, è importante avere consapevolezza anche dello stile di vita.

goldendoodle in piscina
(Foto AdobeStock)

Il Goldendoodle proprio per le doti pacate e socievoli, va d’accordo anche con gli estranei e perciò non si tratta di un cane adatto alla guardia.

Come infatti, è impiegato in tutt’altro, ovvero come guida, come cane da terapia o cane da ricerca.

Gli piace molto giocare, come infatti, questo cane è la compagnia ideale per i bambini della famiglia. Si tratta di una delle razze canine ibride più facili da educare.

Essendo molto attivo, bisogna assicurarsi sempre che gli si faccia fare abbastanza moto ed attività fisica quotidiana.

Se il Goldendoodle non sfoga la sua energia nel movimento o nel gioco può diventare un cane distruttivo e che abbaia molto. Bisogna quindi portarlo fuori 3-4 volte al giorno.

Questo cane generalmente ha una speranza di vita media di circa 12-15 anni, ma occorre tenerlo sotto controllo con visite mediche di routine, in quanto è soggetto a patologie ereditarie, quali:

Per quanto riguarda il cibo, è importante che il Goldendoodle non venga alimentato con dosi eccessive, in quanto essendo molto goloso, tende a mangiare tanto.

La quantità giornaliera di cibo consigliata, almeno per la taglia media di questi esemplari, è di circa 300/350 grammi di croccantini con l’aggiunta di un 10% di cibo umido (verdura, riso e carne bianca) da suddividere in due dosi.

Se vi siete convinti e volete acquistare un cucciolo di Goldendoodle orientativamente, bisogna calcolare una media 1000 ai 1300 euro.

Naturalmente, è bene rivolgersi ad allevamenti seri che possano garantire l’originalità della razza attraverso idonei certificati.

In Italia, purtroppo, non sono attualmente presenti allevamenti con certificato Enci.

Se tutte queste notizie non vi dovessero bastare, in questo articolo troverete molte curiosità sul Goldendoodle, insieme a tanti suggerimenti per il nome da dare al vostro cucciolo.