Home Cani Adottare un Lapinkoira: pro, contro e padrone ideale per questa razza

Adottare un Lapinkoira: pro, contro e padrone ideale per questa razza

Cosa bisogna sapere prima di adottare un Lapinkoira e quali sono gli aspetti nell’averne uno in casa? Tutto quello che c’è da conoscere su di lui.

Adottare un Lapinkoira
(Foto AdobeStock)

Vuoi un cane di questa razza in casa ma non sai cosa c’è da aspettarsi? E’ del tutto normale che un nuovo amico a quattro zampe porti nella nostra quotidianità delle belle novità ma a volte non tutti gli aspetti del suo carattere possono essere perfettamente conciliabili col nostro stile di vita. Ecco dunque perché è importante conoscere i pro e i contro prima di adottare un Lapinkoira. In più ecco una panoramica sul padrone ideale per gli esemplari di questa razza.

Adottare un Lapinkoira: 5 pro

Ne vuoi uno in casa? Di sicuro ci saranno tanti aspetti positivi da considerare prima: eccone 5 che abbiamo selezionato per i futuri padroni di questa razza.

Cucciolo di Lapinkoira
(Foto AdobeStock)

Per tutti (ma per uno in particolare)

Si mostra affabile e affettuoso con tutti in membri della famiglia che lo accoglierà, ma in particolare si affeziona ad un solo componente di essa, naturalmente il suo padrone. Infatti ama stare in compagnia e giocare con tutti ma uno solo ruberà davvero il suo cuore.

Ama i giochi interessanti

Giocare con lui non sarà mai noioso, non solo perché ama stare in movimento e fare sempre tante attività ma anche perché i giochi che gli piacciono dovranno essere stimolanti e dovranno mettere alla prova la sua abilità mentale prima che quella fisica.

Un gran cacciatore

Ha sicuramente uno spiccato istinto predatorio, che talvolta può creare qualche problema. tuttavia, se educato a dovere, saprà capire quando è il momento di fermarsi e controllarsi. Infatti sa essere molto sereno e tranquillo a casa, se tutte le sue esigenze saranno soddisfatte.

Diffidente quanto basta

In generale si tratta di un cane che non ama dare confidenza agli estranei ma, se questi ultimi gli saranno presentati a dovere, non avrà difficoltà a fare amicizia con loro e ad aprirsi un po’ di più.

Un aiuto in caso di pericolo

Non a caso il Lapinkoira è una razza spesso utilizzata nelle operazioni di salvataggio della Protezione civile: infatti questo cane è molto intelligente, sa fiutare il pericolo e non ha alcun timore di intervenire, quando è necessario.

Se vuoi conoscere i contro e come dovrebbe essere il suo padrone ideale prima di adottare un Lapinkoira, clicca su Successivo:

Adottare un Lapinkoira: 3 contro

Ma allora come mai alcuni gli preferiscono esemplari di altre razze? Perché alcuni lati del suo carattere non sempre vanno bene a tutti i padroni: vediamo 3 aspetti spesso poco apprezzati.

Lapinkoira
(Foto AdobeStock)

Non molto indipendente

Il suo attaccamento all’umano preferito lo rende sicuramente un cane leale ma anche poco incline alla solitudine. Non riesce a stare da solo per troppo tempo, non solo perché la compagnia degli altri ma anche perché l’assenza del padrone lo fa soffrire.

Scappa spesso

Quando il suo istinto da cacciatore non viene controllato, anzi ‘domato’, questo cane può scappare facilmente ben oltre i confini della sua proprietà, per seguire una possibile pista o dare la caccia a una invitante preda.

Non adatto alla città

Il traffico urbano e gli spazi spesso troppo stretti di un appartamento non lo rendono adatto alla città e all’ambiente metropolitano. Sebbene sia tranquillo in casa, per lui andrebbe meglio la tranquillità della campagna o di spazi più isolati.

Potrebbe interessarti anche: Scopri l’alimentazione del Lapinkoira: scelta dei cibi, dosi e rischi della sua dieta

Adottare un Lapinkoira: il padrone ideale

Ma ci siamo mai chiesti se anche noi possiamo essere dei buoni padroni per i cani Lapinkoira? Forse troppo spesso diamo per scontato che anche lui ha delle esigenze che magari il nostro carattere e il nostro stile di vita non riescono a soddisfare. Ma allora come deve essere il suo padrone ideale? Di sicuro una persona che ha tempo e voglia di stare con lui; seppur viaggiatore per lavoro o spasso potrà portarlo con sé grazie alla taglia piccola e al temperamento tranquillo.

Lapinkoira
(Foto AdobeStock)

Potrebbe interessarti anche: Scopri la cura del pelo del Lapinkoira: tutto dalla spazzola al bagnetto

Può essere anche un appassionato di caccia ma soprattutto deve amare le attività all’aria aperta: la condivisione del tempo libero col proprio amico a quattro zampe, soprattutto se impegnato in giochi stimolanti e intelligenti, sarà di sicuro piacevole per entrambi.