Home Cani Alimentazione Cani Alimentazione del Dalmata: cibi, dosi e rischi della sua dieta

Alimentazione del Dalmata: cibi, dosi e rischi della sua dieta

Cosa mangia e quanto devono essere abbondanti le sue porzioni? Tutte le informazioni utili sull’alimentazione del Dalmata.

Alimentazione del Dalmata
(Foto Pixabay)

La conosciamo perché è una delle razze più popolari tra i bambini e non solo, grazie al film Disney ‘La carica dei 101′, ma sappiamo proprio tutto sull’alimentazione del Dalmata? Se ne abbiamo uno in casa, o pensiamo di adottarlo, è fondamentale essere preparati sulla sua dieta e sulle conseguenze che i nostri possibili errori potrebbero avere sulla sua salute. Tutto quello che dovresti sapere sulla scelta dei cibi, le porzioni e i rischi legati alla sua dieta.

Il Dalmata: un cane ‘da bilancia’

Purtroppo per lui, l’esemplare di questa razza dovrà tenere costantemente il suo peso sotto controllo, perché tende ad ingrassare facilmente. Per sua fortuna il suo corpo atletico di base gli consente di svolgere numerose attività fisiche, dalla corsa alla caccia al gioco, quindi basterà fargli fare esercizi all’aria aperta e somministrargli i cibi giusti per tenerlo sempre in forma.

Dalamta che corre
(Foto Pixabay)

Scegliere gli alimenti adatti allo stile di vita e al fisico di un Dalmata è una scelta fondamentale non solo per non far aumentare il suo peso, ma anche per evitare che possano verificarsi episodi di intolleranze o allergie alimentari nel cane, poiché ne è spesso soggetto.

Fin da cucciolo quindi è bene sottoporlo a controlli dal veterinario non solo per sapere a quali cibi potrebbe essere allergico ma anche per evitare di dargli cibi inadeguati per quella fase della sua vita.

Alimentazione del Dalmata: i cibi giusti

Nello specifico cosa possiamo somministrare al nostro meraviglioso Dalmata? C’è una lista di cibi che per i cani vanno quasi sempre bene, se optiamo per una dieta casalinga. Nel caso in cui volessimo affidarci ad un’alimentazione di tipo industriale, e dunque le crocchette, dovremmo farci consigliare dall’esperto anche sul marchio da comprare.

Dalmata
(Foto Pixabay)

Dopo i test atti a scoprire le intolleranze o le possibili allergie alimentari del nostro Fido, è importante variare gli alimenti all’interno di una dieta home made. Di certo non potranno mai mancare:

  • carne,
  • pesce,
  • cereali (anche se in minima parte),
  • verdure (meglio se bollite o lesse),
  • uova,
  • vitamine (come Vitamina A e Carnitina) e  sali minerali,
  • grassi (spesso già contenuti nella carne e nel pesce).

Particolare fondamentale è che nella sua dieta non dovrà mai mancare l’acqua fresca, per idratarlo e per evitare complicazioni dovute alla sua assenza.

Potrebbe interessarti anche: Scopri qui tutti i 10 falsi miti da sfatare sull’alimentazione di cani e gatti

Se vuoi conoscere le dosi e i rischi legati all’alimentazione del Dalmata, clicca su Successivo: