Home Cani Il cane si avventa su altri cani: cosa è importante sapere

Il cane si avventa su altri cani: cosa è importante sapere

Il cane si avventa su altri cani? Può trattarsi di qualcosa avvenuto nel suo passato. Vediamo, insieme, quali sono le cause principali che lo portano a comportarsi così.

Il cane si avventa su altri cani
(Foto Unsplash)

Quando si vive con un cane si assiste, spesso, a comportamenti non proprio appropriati o tranquilli, soprattutto se si è fuori casa, a passeggio o a rilassarsi in un parco. Fido può esprimersi in tanti modi e ad alcuni di essi si è quasi sempre impreparati, perché possono verificarsi all’improvviso e, apparentemente, senza un motivo preciso. Vediamo, ad esempio, perché il cane si avventa su altri cani e come intervenire per risolvere.

Il cane si avventa su altri cani: le cause principali

Può capitare ad ogni padrone di vedere il proprio amico a quattro zampe perdere il controllo ed avventarsi, all’improvviso, su altri cani che si trovano intorno a lui. Si tratta di un comportamento comune per molti cani. Ma perché ciò accade? Leggiamo meglio qui.

Bau si avventa su altri pelosi
(Foto Pexels)

Il cane è considerato, da molti amanti degli animali, un perfetto compagno di vita, sempre pronto ed entusiasta a seguire il suo padrone ovunque, condividendo con lui mille esperienze e gioie.

Fido è abituato, sin da cucciolo, a relazionarsi con i suoi simili. Già nei primi mesi della sua vita, impara a stare insieme alla mamma e agli altri cuccioli, conoscendo come funziona la gerarchia nel branco.

Stando con gli altri cani, sin da piccolo fido impara anche a gestire la sua aggressività, cercando di controllarla tramite atteggiamenti e posture di sottomissione.

Può capitare che le regole del branco non vengano sempre rispettate e ciò si ripercuote sul suo carattere, influenzando la sua aggressività improvvisa, in presenza di altri cani dentro e fuori casa.

Fido può avventarsi su altri cani e assumere un atteggiamento pericoloso. Ma quali sono le cause scatenanti?

Cause per cui il peloso si avventa su altri cani

Le cause comuni di questo suo comportamento aggressivo sono da ricondurre al tipo di educazione ricevuta e ad una mancata socializzazione.

Il suo vissuto, che forse si è basato, purtroppo, su alcune esperienze traumatiche o eventuali maltrattamenti subiti influenzano molto il suo modo di relazionarsi con i simili ma anche con gli umani, compreso il suo padrone.

Un cane dominante, con una personalità molto istintiva, tende ad essere più aggressivo con gli altri cani rispetto ad atri. Tale differenza può dipendere dalla razza canina, ma alcuni pelosi possono avere maggiore aggressività per via dell’ambiente in cui sono cresciuti, per la presenza di una malattia psicofisica e anche a causa del sesso.

Dobbiamo sapere, infatti, che il cane maschio può essere più aggressivo nella gerarchia, con una tendenza a litigare e ad avventarsi sui suoi simili, per una questione di difesa del proprio territorio e di protezione della famiglia.

Potrebbe interessarti anche: Perché il cane abbaia solo ad alcuni cani? Scopriamolo insieme

L’aggressività improvvisa di fido: come gestirla

Abbiamo visto che questo particolare comportamento può riguardare fido in varie situazioni e per diverse cause. Ma essendo consapevoli delle possibili azioni pericolose e allarmanti del cane, come si può intervenire a riguardo per prevenire incidenti? Ecco come gestire questo problema.

Il comportamento del cane
(Foto Pixabay)

Con un cagnolino un po’ troppo aggressivo e che si avventa su altri cani appena ne ha l’occasione, preoccuparsi è del tutto normale. É possibile cambiare e placare l’aggressività di fido per il suo bene.

Questo disturbo può essere controllato e corretto da professionisti del settore, come l’esperto comportamentale o l’educatore cinofilo.

Rivolgersi a figure esperte sul comportamento canino, permetterà di gestire col tempo e al meglio gli episodi di aggressività, con un sostegno importante.

Allo stesso tempo, è fondamentale per il suo padrone imparare a gestire il peloso da solo, osservandolo attentamente e interpretando in modo corretto i suoi gesti.

La prima regola da ricordare, quando si vede bau avventarsi su altri cani, è quella di non punirlo ed evitare di rinforzare il suo comportamento. Sgridare e punire fido alimenta ancora di più il suo atteggiamento aggressivo nei confronti di altri.

Cosa fare con fido aggressivo con altri cani

Restando calmi, bisogna evitare di strattonarlo e tenerlo invece al proprio fianco, da fermi, accorciando il guinzaglio con le mani. Il classico comando “Seduto” è utilissimo in questa situazione, mentre si aspetta che l’altro cane (o altri cani) passino.

Una volta che si resta soli, si consiglia di accarezzare dolcemente fido e complimentarsi con lui con parole dolci per come si è comportato. Di solito, il cane sbadiglia quando lo accarezzi o si lecca i baffi, gesto che mette in atto per scaricare lo stress precedente.

Nel caso il proprio cane sia pronto a litigare in modo pericoloso con i cani che incontra lungo il suo sentiero, si consiglia di cambiare strada o farlo passeggiare lungo delle barriere in strada (es. file di macchine) che possano ostacolare i suoi gesti istintivi.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Ilaria G