Home Cani Alimentazione Cani Alimentazione del Mastiff: dosi, frequenza pasti e alimenti

Alimentazione del Mastiff: dosi, frequenza pasti e alimenti

Alimentazione del Mastiff, tutte le informazioni necessarie per nutriente e soddisfare questa razza di cane tra le più grandi al mondo.

alimetazione mastiff
Alimentazione del Mastiff. (Foto AdobeStock)

Se la vostra intenzione è quella di adottare un cane di razza Mastiff e perciò un esemplare non così diffuso nel nostro Paese, è necessario approfondire la conoscenza.

Ciò è fondamentale, in quanto è importante prendersene cura nel modo giusto e soddisfarlo nel modo più adeguato.

Perciò prima di introdurre nella vostra vita un cane piuttosto impegnativo è bene sapere quanto e cosa mangia. Vediamo, quindi l’alimentazione del Mastiff in cosa consiste.

Alimentazione del Mastiff

Vi siete chiesti cosa dovrete dare da mangiare al vostro Mastiff, quanti pasti al giorno e cosa non dargli?

cibo per cani
(Foto AdobeStock)

Quando si adotta un cane è bene prendere le dovute informazioni, in quanto i cani mangiano in modo differente e soprattutto in quantità diverse.

Questa diversità è dovuta alle caratteristiche fisiche e allo stile di vita che ogni animale sostiene.

Ecco perché, prima di giungere alla conclusione è bene fare chiarezza su questi due punti.

Per tanto possiamo dirvi che il Mastiff è un cane di origine inglese dalla stazza possente e grossa.

Si tratta di un cane di taglia gigante, dall’incredibile potenza muscolare, con un’altezza al garrese tra i 70 e gli 83 cm. Il peso medio di un esemplare maschio è di circa 90 Kg.

Il Mastiff è tra i cani più grandi al mondo ma è pacifico e tranquillo, anche tendenzialmente un po’ pigro.

Le sue notevoli dimensioni suggeriscono di tenerlo in giardino, ma bisogna ricordare che necessita del contatto con la sua famiglia umana.

Può vivere anche in un appartamento, ma occorre mettere in preventivo una passeggiata ogni giorno che può essere un buon modo per mantenerlo in buona salute.

Ora tenendo presente le sue caratteristiche fisiche, lo stile di vita e altri fattori quali: l’età, il genere e lo stato di salute, è possibile fare una stima approssimativa della quantità di cibo da dovergli somministrare.

Naturalmente, è bene considerare anche le calorie che brucia il singolo esemplare e chiedere il parere del veterinario.

Generalmente, un Mastiff adulto consuma circa 1 kg di alimento al giorno.

L’alimentazione deve essere completa ed equilibrata e suddivisa in 2 pasti al giorno.

Dallo svezzamento fino ai tre mesi si consigliano quattro pasti, poi tre pasti da tre a sette mesi e infine due pasti oltre i sette mesi.

La razione di cibo dovrà aumentare parallelamente all’aumento di peso.

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Cosa dare da mangiare al Mastiff

Nell’alimentazione del Mastiff non possono e non devono mai mancare i principali nutrienti.

cuccioli di mastiff
Cuccioli di Mastiff. (Foto AdobeStock)

Tali nutrienti sono composti da: le proteine, i grassi, i carboidrati, i minerali e le vitamine per cani.

Addirittura molti veterinari consigliano per i primi 24 mesi di vita, di sottoporre al cane anche degli integratori alimentari ricchi di vitamine e minerali.

La dieta del Mastiff deve essere ben bilanciata, a prescindere che preferiate una dieta di tipo casalinga basata sul modello BARF o un prodotto industriale.

La sua mole da molossoide, richiede un’alimentazione adeguata in ogni fase della crescita, così da garantirgli uno sviluppo corretto.

Attenzione, però, come tutte le razze di grande taglia, con l’alimentazione e il movimento si può verificare la torsione dello stomaco.

Inoltre, essendo un cane con un grande appetito, è bene assicurargli un movimento quotidiano, così da tenere sotto controllo il peso corporeo.

Potrebbe interessarti anche:Miglior cibo umido per cani: la top 5 della classifica 2022

Cosa non dare: alimenti tossici per cani

A tutti gli amici di questi fedeli e leali pelosi a quattro zampe piace condividere del cibo nei momenti di gioco, di relax o per premio.

Tuttavia, questi alimenti che possono sembrare buoni, per il cane sono invece altamente tossici, primo tra tutti il cioccolato.

Esistono altri alimenti che devono assolutamente essere evitati e sono:

  • cipolla;
  • cioccolato;
  • caffè;
  • bibite contenenti caffeina;
  • avocado.
  • alcol;
  • aglio;

Questi alcuni degli alimenti più pericolosi per il Mastiff ma per tutti i cani in generale, è bene quindi fare attenzione a cosa si somministra e soprattutto condivide con il proprio cane.

Oltre agli alimenti, anche alcuni tipi di cottura (come la frittura) e le temperature del cibo possono danneggiare l’apparato digerente del vostro cane.

Per ogni dubbio e per avere la certezza di cosa è bene condividere con il vostro cane, è opportuno rivolgersi al veterinario.