Home Cani Alimentazione Cani Ghiaccioli alle verdure per cani: 3 idee semplici e rinfrescanti

Ghiaccioli alle verdure per cani: 3 idee semplici e rinfrescanti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:46
CONDIVIDI

Per rinfrescare Fido durante le giornate più calde dell’estate puoi optare per i ghiaccioli alle verdure. Ecco facili ricette da preparare in casa.

ghiaccioli alle verdure
Ghiaccioli alle verdure per Fido: come prepararli (Foto Pixabay)

Giornate calde, afa e umidità sono nemici estivi anche per gli amati amici a quattro zampe. Come concedere al cane un “momento” fresco? Stai pensato a frullati, smoothie e bevande fresche ideali per Fido? Sì possono essere delle idee ma sappi che potrai preparare in casa anche dei ghiaccioli genuini alle verdure… ovviamente quelle che non recano danni alla salute di Fido. In questo articolo ti offriamo degli spunti che potrai modificare a seconda dei gusti del tuo cane oppure semplicemente lasciando spazio alla tua creatività.

Potrebbe interessarti anche: 10 Alimenti che rinfrescano il cane in estate: ecco quali sono

Come preparare ghiaccioli per cani alle verdure

cosa può bere il cane
Cosa può bere il cane? (Foto Adobe Stock)

Ricetta 1 – Taglia carote e cubetti e unisci a piselli freschi. Versa le due verdure in stampi per fare ghiaccioli, riempi di acqua e metti in frigo fino a quando non si sarà formato il ghiacciolo. Vedrai che Fido si divertirà a raggiungere le verdure mentre il ghiaccio si scioglie.

Ricetta 2 – Prepara del brodo di verdura o del brodo di carne e verdura per il cane (ricorda di non usare aglio e cipolle, sono pericolose) e lascialo raffreddare. Quando sarà a temperatura ambiente versalo nelle vaschette del ghiaccio o riempi gli stampi dei ghiaccioli. Quando saranno congelati potrai offrirli a Fido.

Ricetta 3 – Usa una centrifuga o un estrattore per preparare un succo di carota e cetriolo oppure di carota e sedano o ancora di sola carota. Versa il succo in vaschette del ghiaccio o riempi gli stampi dei ghiaccioli e lasciali in congelatore per almeno 3 ore o per tutta la notte prima di offrirli a Fido.

E adesso largo alla fantasia. Scegli dall’elenco della verdura consentita per cani quella che più ti ispira o quella che piace al tu
pet e prova a fare in casa altri ghiaccioli alle verdure. Ovviamente alcune vanno cotte prima di preparare il ghiacciolo:

– Verdura a foglia verde: ok bietole, spinaci, lattuga e insalatina (non esagerare con le quantità di spinaci, l’acido ossalico
porta alla formazione di calcoli renali nei cani predisposti);
– carote;
– zucchine;
– cavoli e broccoli ma in quantità moderate;
– zucca;
– fagiolini verdi;
– finocchio;
– cetriolo;
– barbabietola o rapa rossa;
– cicoria;
– borraggine;
– sedano da offrire solo ben frullato e da alternare quotidianamente alle altre verdure;

Assolutamente da evitare invece sono i peperoni, le melanzane e i pomodori in quanto sono poco digeribili e possono portare diarrea e disturbi intestinali. Il pomodoro verde inoltre è tossico per il cane così come gli steli e le foglie della pianta del pomodoro.

Un’altra idea per l’estate sono gli smoothie freschi da condividere col cane.