Home Cani Alimentazione Cani Questo problema può uccidere il tuo cane: come alimentare Fido in sovrappeso

Questo problema può uccidere il tuo cane: come alimentare Fido in sovrappeso

Se Fido ha questo problema non bisogna sottovalutarlo e cambiare il suo stile di vita a partire dalla dieta: come alimentare un cane in sovrappeso.

Come alimentare un cane in sovrappeso
(Foto Canva)

La salute parte dalla tavola: è un concetto assolutamente vero e vale sia per gli uomini sia per i nostri amici a quattro zampe. Ma quando per varie cause il nostro Fido è arrivato a pesare più del ‘dovuto’, qual è la soluzione per aiutarlo? Di sicuro farlo mangiare meglio: ecco quindi come alimentare un cane in sovrappeso e come aiutarlo a ritrovare il suo peso forma prima che la sua situazione peggiori e sfoci in obesità.

Cane in sovrappeso: cosa abbiamo sbagliato?

‘Come siamo arrivati a questo punto?’: chissà quante volte ci siamo posti questa domanda quando, preoccupati, ci siamo resi conto che Fido aveva accumulato kg di troppo. Le cause possono essere diverse:

Cane grasso
(Foto AdobeStock)
  • alimentazione incontrollata (cibo sempre a disposizione nella ciotola),
  • porzioni eccessive,
  • snack troppo calorici,
  • disfunzionalità della tiroide,
  • sindrome di Cushing,
  • vita troppo sedentaria.

Come alimentare Fido in sovrappeso: come cambiare la sua dieta

I cambi repentini non sono mai una buona idea né nell’alimentazione né nello stile di vita in generale: ogni modifica non deve essere mai netta ma graduale, anche sia per quanto riguarda le porzioni sia l’apporto calorico.

L’errore più comune che si fa quando si vuole rimettere in forma un cane in sovrappeso è proprio quello di dimezzare la razione del suo cibo, che invece è studiato e bilanciato proprio sulle sue esigenze.

Lo stomaco inoltre avvertirebbe un costante senso di fame e non sarebbe mai sazio; la soluzione è dunque quella di affidarsi a un esperto, che potrà stilare una sorta di piano alimentare dietetico, da seguire almeno per qualche mese.

Come alimentare Fido in sovrappeso: gli alimenti da inserire nella nuova dieta

Esistono in commercio dei cibi industriali concepiti apposta per far dimagrire il cane: possiamo comunque chiedere consiglio al nostro veterinario di fiducia per quanto riguarda le porzioni. Se invece vogliamo prenderci cura personalmente della sua alimentazione con una preparazione casalinga, è bene fare attenzione ai fattori nutrizionali di essa. Ma quali sono gli alimenti da inserire nella nuova dieta?

Cane in sovrappeso
(Foto AdobeStock)
  • Carne,
  • albume di uovo,
  • alcuni latticini (ricotta e altri poveri di grassi).

Insomma le proteine dovranno essere sempre mantenute anche nella nuova dieta, poiché saranno proprio queste a dargli energia. Ciò che si dovrà diminuire, seppur non eliminandoli completamente, sono i grassi e i carboidrati. Infatti per quanto riguarda la carne, fonte proteica per eccellenza, si potrà optare per quella bianca e il pesce.

Potrebbe interessarti anche: Scopri quale olio posso dare al cane: ecco cosa sapere a riguardo

Per quanto concerne in carboidrati invece, sarà bene non inserire nella dieta riso, pasta e prodotti fatti dalla farina (ovviamente anche il pane). Sebbene non si possa adottare un’alimentazione di sole verdure, poiché il cane (non dimentichiamolo!) è un carnivoro, non dobbiamo dimenticare le fibre naturali e vegetali, ovvero carote e sedano, che possono anche essere adottati come snack e fuoripasto.

Potrebbe interessarti anche: Scopri come capire se il cane ha un’alimentazione sbagliata: i segnali principali

Ad una buona dieta è opportuno associare uno stile di vita sano e attività fisica, che contribuirà a far tornare il tuo cane in forma.