Home Cani Il cane ci sveglia di notte: cosa è importante sapere su fido

Il cane ci sveglia di notte: cosa è importante sapere su fido

Il cane ci sveglia di notte e accade ripetutamente? Si tratta di un comportamento canino comune. Vediamo insieme quali sono i motivi per cui lo fa e i consigli su come aiutare fido.

Il cane ci sveglia di notte
(Foto Pixabay)

Ci sono alcuni atteggiamenti dell’amico a quattro zampe non sempre facili da tollerare e, a volte, sembra impossibile convivere insieme a lui. Uno dei suoi comportamenti per nulla rari è quello di correre nella camera da letto e svegliarci all’improvviso, con latrati, leccate e zampette ovunque. Ma perché spesso il cane ci sveglia di notte? Scopriamolo qui.

Il cane ci sveglia di notte: i motivi del suo gesto

Vivere con un cane ci regala tante gioie quotidiane ma, in alcune situazioni, possono sorgere dei problemi, soprattutto per quanto riguarda ritmi e abitudini, come quella di dormire tranquilli durante la notte. Fido può diventare irrequieto e cercare la nostra attenzione. Vediamo di capire, qui nell’articolo, i motivi che lo spingono a svegliarci.

Il comportamento del cane
(Foto Pexels)

Ogni cagnolino è unico ed ha il proprio bagaglio di esperienze alle spalle, crescita e carattere diversi dai suoi simili, tutti fattori di cui tenere conto. Non tutti i cani sono docili e calmi, alcuni pelosi possono essere molto irrequieti durante la giornata e anche di notte.

Forse sorprenderà sapere che alcuni cani si spaventano e iniziano ad agitarsi quando è il momento di andare a dormire. Solitamente, questa condizione di ansia notturna riguarda i cani molto anziani, ma esistono altri motivi per cui succede questo.

Se il nostro cane inizia ad abbaiare e a piangere la notte senza riuscire a prendere sonno, questo è un segnale che potrebbe indicare la presenza di qualche disturbo nel peloso, il più delle volte risolvibile con facilità. Vediamo meglio.

Una spiegazione di questo preoccupante atteggiamento potrebbe risiedere in un problema di salute. Dovremmo notare bene se fido ha cambiato qualcosa nella sua routine: se il cane non mangia e non beve, se il cane è apatico o se ha preso l’abitudine di muoversi avanti e indietro in casa. Si tratta di segnali importanti che vanno approfonditi.

Ansia ed altri motivi del comportamento canino

In effetti, è l’ansia stessa ad essere il motivo principale per cui il cane ci sveglia di notte. Tendiamo a sottovalutare l’effetto che alcune cose in casa possono avere sulla psiche del nostro cane: rumori forti (anche di notte, come quello di un serbatoio), cambiamenti nell’ambiente domestico o se fido si sente trascurato per troppe ore, sono tutti fattori che incidono negativamente sul suo benessere psicofisico.

Il cane ci sveglia di notte perché vive in solitudine: il cucciolo, in particolare, può avvertite molto la mancanza della sua famiglia e dei suoi padroni ed è ancora presto per imparare a vivere da solo per molto tempo, amplificando questa mancanza di notte. Questo problema può verificarsi anche in un cane adulto.

L’invecchiamento è un altro motivo comune per cui fido può andare in crisi la notte. Quando fido inizia a sentirsi stanco e appesantito e i riflessi iniziano ad essere imperfetti, allo stesso tempo si sviluppano problemi agli arti e il desiderio di dormire può manifestarsi ancora di più durante il giorno.

Non va sottovalutata la mancanza di esercizio quotidiano nel cane. Se il peloso non cammina abbastanza ogni giorno e non si mantiene in forma, correndo e dedicandosi a giochi anche all’aperto, inizierà a soffrire di stress e ansia notturna, oltre che a risentirne a livello fisico.

Potrebbe interessarti anche: Il cane adulto piange di notte: cause e consigli su cosa fare

Fido resta sveglio durante la notte: rimedi e consigli utili

Come si può aiutare il dolce amico peloso a tranquillizzarsi e ad assicurargli una notte serena, libera da ansie e problemi? Ci sono dei metodi con cui si può intervenire e calmare fido, lasciando anche a noi la possibilità di dormire in pace. Scopriamoli insieme qui.

Il cane e l'atteggiamento di notte
(Foto Unsplash)

Come abbiamo visto, sono vari i motivi per cui il cane ci sveglia di notte e dobbiamo essere in grado di affrontarli tutti. Per il bene dell’amato fido e per la nostra tranquillità notturna, la prima cosa da fare è contattare il proprio veterinario di fiducia per informarlo di questo cambiamento improvviso nell’animale.

É consigliabile, in ogni caso, stabilire un ciclo di sonno regolare a cui far abituare il peloso. Nonostante fido necessiti di quasi 20 ore di sonno al giorno, può facilmente seguire i ritmi umani, col tempo. Se il peloso volesse uscire per i suoi bisogni durante la notte, è possibile creare una porticina che gli permetta di andare fuori, naturalmente certi che non ci siano pericoli per lui nei dintorni.

Non sempre è facile equilibrare il giusto tempo di attività e giochi per fido. Spesso, infatti, il peloso può ricevere troppi stimoli esterni e ritrovarsi, la sera, ad avere ancora molte energie. In questo caso, si consiglia di limitare qualsiasi stimolo in casa due ore prima di andare tutti a dormire: niente tv o radio accesa, nessun gioco prima della nanna.

Il cane ci sveglia di notte perché vuole sicurezza

Provare a trovare un luogo diverso dove far dormire fido può essere una soluzione. Se si sceglie una nuova stanza per fido, è importante posizionare un lettino comodo anche per lui e se proprio non ne vuole sapere di dormire solo e cerca di continuo la nostra presenza, proviamo per qualche notte a farlo dormire con noi. In questo modo, il cane potrebbe tornare presto tranquillo e imparare a rispettare i nostri ritmi sonno/risveglio.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Ilaria G