Home Cani Salute dei Cani Perché il cane è apatico? Le possibili cause del disturbo di Fido...

Perché il cane è apatico? Le possibili cause del disturbo di Fido e come intervenire

Il tuo cane è apatico e non sai il perché? Quando occorre preoccuparsi e prendere provvedimenti? Scopriamolo insieme in questo articolo.

Perché il cane è apatico?
(Foto Adobe Stock)

Fido è improvvisamente senza energie, dorme tutto il giorno, è svogliato e mangia poco? Detto in altri termini, perché il cane è apatico? Le ragioni possono essere varie, e molto spesso di carattere medico; a volte, invece, può essere solo un disturbo transitorio. Ecco come capire quando preoccuparsi ed intervenire tempestivamente.

Come capire quando il cane è apatico

Perdita improvvisa di appetito, molte ore passate a dormire, scarso entusiasmo per la passeggiata; sono tanti i sintomi di uno stato apatico nel cane.

Crocchette per il cane anziano
(Foto Pixabay)

Ma quando è il caso di preoccuparsi? La parola chiave è cambiamento; tanto più è improvviso il mutamento dell’atteggiamento di Fido, tanto più c’è da preoccuparsi.

Se il nostro cane è normalmente molto vitale, giocoso, sempre in movimento, e da un giorno all’altro diventa apatico, è bene monitorare con attenzione il suo stato di salute per capire se si tratta di uno stato transitorio, e intervenire tempestivamente alla bisogna.

Diversa invece l’ipotesi in cui il nostro Fido abbia un’indole meno gioviale, e passi molto tempo a riposare. Certo, non si tratta dello stile di vita ideale, perché è necessario che anche il nostro amico a quattro zampe faccia un sufficiente esercizio fisico ogni giorno; tuttavia ogni cane ha un carattere diverso; e soprattutto esistono anche cani pigri.

Da non trascurare anche il fattore età: gli anni passano anche per i nostri pelosetti. Se il cambiamento è graduale e segue di pari passo l’incedere dell’età, non c’è da preoccuparsi più di tanto.

Va considerato anche l’arrivo dell’estate: i primi caldi possono buttare a terra anche il cane più energico (sull’argomento può interessare la lettura de Il cane soffre il caldo: 10 consigli per prendersi cura di lui).

L’apatia potrebbe anche essere uno degli effetti collaterali derivanti dall’uso di medicinali che stiamo facendo assumere al cane; in caso di dubbio potremo contattare il nostro veterinario di fiducia per ottenere dei chiarimenti.

Potrebbe interessarti anche: Il cane è letargico e sembra sempre stanco: possibili cause e rimedi

Le cause

Chiarito dunque quali sono i casi in cui occorre preoccuparsi, nell’ipotesi in cui il cane mostri improvvisamente i segni dell’apatia, è bene monitorare la situazione e contattare il proprio veterinario di fiducia laddove la situazione non migliori in tempi breve (di norma 48 ore).

(Foto Pixabay)

Le cause del malessere di Fido possono essere diverse: ad esempio la filariosi nel cane, una patologia trasmessa dalle zanzare che contempla, tra i suoi sintomi, la letargia. Tra le altre malattie annoveriamo il diabete mellito, il parvovirus, l’epatite ed il cimurro.

Potrebbe interessarti anche: Malnutrizione nel cane: come cambiare il suo regime alimentare per evitare malattie

Anche l’alimentazione potrebbe essere la causa del problema; la somministrazione di un regime alimentare non adeguato ai bisogni nutrizionali dell’animale potrebbe determinare, come prima conseguenza, l’insorgenza di uno stato apatico.

Da non escludere, come potenziali cause, né l’intossicazione alimentare né l’avvelenamento; anche per questo motivo il periodo di osservazione, prima di contattare il nostro veterinario di fiducia, deve essere breve.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

A. S.