Home Cani Il cane fa le feste a tutti: perché lo fa e come...

Il cane fa le feste a tutti: perché lo fa e come farlo smettere

CONDIVIDI

I consigli su come educare il cane a smettere di fare le feste a tutti e quello che, invece, bisogna assolutamente evitare perché controproducente.

Il cane fa le feste
Il cane fa le feste a tutti (Foto fonte iStock)

Ti è mai capitato di incontrare un cane che saluta, pieno di gioia, tutti quelli che incontra per strada o in casa? Ci sono cani particolarmente socievoli con gli umani e con gli altri animali tanto da mettere in difficoltà il padrone per diversi motivi: ospiti ed estranei che non gradiscono, bambini che possono correre pericoli per l’irruenza di Fido, altri cani e gatti che si indispettiscono.

Cosa fare con un cane che fa le feste a tutti?

Il cane fa le feste a tutti
Come educare il cane fa le feste a tutti (Foto fonte iStock)

Per arginare Fido esuberate c’è bisogno di tempo, costanza e coerenza negli atteggiamenti soprattutto in quegli esemplari adulti abituati da tempo a questo comportamento. Dovrai addestrare il cane a continuare a salutare te e le altre persone ma in modo più gentile e meno irruento.

Cosa puoi fare per arginare l’enfasi di Fido: ecco un elenco di consigli.

  • Capire se il cane è soddisfatto: se trascorre molto tempo da solo e salta ogni volta che incontra animali e persone, conoscenti e non, forse dovrai lavorare molto sulla relazione perché il cane è un animale socievole e ha necessità di far parte di un gruppo;
  • ignorarlo e aspettare che metta in pratica un altro comportamento: quando Fido salta devi ignorarlo e aspettare (a braccia conserte così che non possa raggiungere le tue mani) che proponga un altro comportamento. Se si siede o si accuccia o smette di saltare dovrai premiarlo;
  • proporre un comportamento sostitutivo: prima che salti o faccia le feste tenta di dargli altri comandi come il “seduto”, “a terra”, “qua la zampa” o “raccogli i giocattoli” per poi premiarlo col suo bocconcino preferito;
  • avvertire ospiti e amici: dovrai chiedere a chi viene a trovarti a casa o chi incontri per strada o al parco di continuare quello che voi state tentando di fargli imparare a casa;
  • avere pazienza e essere graduali: Fido non smetterà di fare le feste a chiunque da un giorno all’altro. Dovrai avere pazienza e lavorare sul comportamento anche creando la situazione appositamente;
  • scegliere il momento giusto per allenare il cane: crea la situazione dopo una passeggiata rilassante o in un momento di tranquillità;
  • se incontri persone e/o animali per strada che non gradiscono l’esuberanza di Fido non arrivare allo scontro e prosegui con la passeggiata oppure cambia marciapiede per tempo;
  • se hai a casa degli ospiti che non amano le feste che gli riserva Fido puoi portalo in un’altra stanza e lo fai uscire solo dopo che si è calmato oppure ricevi gli ospiti al portone e salite in casa tutti insieme così il cane avrà il tempo di scaricare un po’ della sua energia.

Questo, invece, l’elenco delle cose che non bisogna assolutamente fare:

  • non bisogna dare ginocchiate sul petto del cane; questo rovinerebbe il lavoro di socializzazione che si fatica tanto a creare;
  • non scansarsi o si spingere via il cane; potrebbe vederlo come un gioco divertente;
  • non tirare indietro col guinzaglio; più è difficile raggiungere una cosa, più Fido cercherà di raggiungerla.

Potrebbe interessarti anche >>>

S.C.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI