Home Cani Come insegnare al cane a rimettere a posto i giochi

Come insegnare al cane a rimettere a posto i giochi

CONDIVIDI

Forse vi sembrerà strano e quasi impossibile ma Fido può imparare a rimettere a posto palline, frisbee, pupazzetti e tanto altro ancora dopo aver giocato: ecco come. 

cane giochi
Fido può rimettere a posto i suoi giochi (Foto fonte Pixabay)

Il cane è noto per la sua fedeltà al padrone, per essere un eccezionale animale da compagnia ma anche per la sua sconfinata voglia di giocare e scorrazzare qua e là. Il gioco non è solo attività ludica ma è strettamente legata alla salute e al benessere psico-fisico dell’amico a quattro zampe.

I padroni spesso si fanno prendere la mano e riempiono Fido di un’infinità di giochi: palle, palline, frisbee, “giochi nascondino”, finti ossi per la salute dei denti, corde e funi finiscono per invadere la casa del padrone e sono spesso sparsi in lungo e in largo creando disordine.

Rimettere a posto i giocattoli: il cane può impararlo

cane giochi
Il cane e i suoi giocattoli (Foto fonte Pixabay)

Sicuramente avrete sentito che il cane può imparare a dare la zampa, a mettersi su due zampe, a portare e lasciare oggetti, ma forse non sapete che Fido può imparare anche a rimettere a posto i giochi che ha usato per divertirsi e addirittura continuare a divertirsi mentre lo sta facendo.

Come fare? Per cominciare procuratevi: il gioco preferito di Fido, altri 4/5 giocattoli, una cesta di grandezza adeguata per Fido e premi ricompensa.

Questi invece i passaggi da seguire per insegnare al cane a mettere a posto i giochi:

  1. posizionate la cesta in un punto della stanza e lasciate il suo giocattolo preferito sul pavimento a una certa distanza;
  2. usate il comando “porta” (o qualunque altra parola avete stabilito col cane per farvi portare gli oggetti);
  3. quando l’ha afferrato inginocchiatevi vicino alla cesta, richiamate la sua attenzione e fatevi raggiungere;
  4. quando il cane vi è vicino ditegli “lascia” per fargli mollare la presa sul giocattolo e, quando quest’ultimo sarà a terra, raccoglietelo e mettetelo nella cesta assicurandovi che Fido vi veda fare questa operazione;
  5. fategli i complimenti e dategli un premio;
  6. ripetete l’esercizio fino a quando Fido non porterà il giocattolo fino alla cesta e lo metterà dentro da solo, quando lo farà premiatelo e lodatelo;
  7. quando Fido avrà imparato perfettamente a portare il gioco nella cesta potrete posizionare due giocattoli a terra. Metteteli in zone diverse della stanza e dategli il solito comando. Appena ve lo porta e lo mette nella cesta ridategli il comando e aspettate che riponga anche l’altro, quindi procedete a fargli complimenti e a premiarlo con un bocconcino gustoso;
  8. aumentate il numero di giocattoli fino a tre, poi quattro, poi cinque. Li dovrà raccogliere da punti lontani;
  9. col passare dei giorni e con l’allenamento vedrete che vi basterà dargli semplicemente il comando stabilito per vederlo riporre da solo tutti i suoi giocattoli.

Infine un consiglio da tenere sempre ben presente: rimettere i giochi a posto deve essere per il cane un gioco divertente quindi trattate l’evento esattamente così, come un’attività ludica e gioiosa.

Potrebbe interessarti anche >>>

 

S.C.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI