Home Cani Salute dei Cani Il cane chiede aiuto: segnali in apparenza innocui da non sottovalutare

Il cane chiede aiuto: segnali in apparenza innocui da non sottovalutare

CONDIVIDI

A volte il cane chiede aiuto con comportamenti apparentemente innocui, che invece sono dei veri e propri segnali d’allarme da non lasciarsi sfuggire.

cane chiede aiuto
Quando il cane chiede aiuto: segnali da non sottovalutare (Pixabay)

I cani non sanno parlare ma, come chiunque abbia avuto la fortuna di adottare un cane sa benissimo, sono capaci di trasmettere ciò che vogliono dire con un linguaggio del corpo molto eloquente: non soltanto parlano con gli occhi, ma anche con la coda e attraverso la postura o i loro guaiti e abbai.

A volte, però, i messaggi che il cane vuole inviarci non sono poi così chiari e immediati da comprendere: è il caso di alcuni comportamenti o segnali che il cane mette in pratica per chiedere aiuto, ma che a prima vista possono sembrare atteggiamenti teneri o addirittura divertenti.

Se hai un cane, quindi, è fondamentale imparare a riconoscere i segnali in apparenza innocui attraverso i quali il cane chiede aiuto, per poter rispondere immediatamente alle sue esigenze senza rischiare di sottovalutarle.

Il cane chiede aiuto: messaggi e comportamenti da interpretare

cane morde coda
Cane che si morde la coda (iStock Photo)

1. Cane che si rincorre la coda

Guardare il cane che gira in cerchio cercando di afferrare la sua stessa coda tra i denti può sembrare un gioco di Fido, una scena divertente. In realtà, questo comportamento nasconde spesso dei problemi di salute di natura psicofisica.

Rincorrere la coda può essere un modo che il cane ha di provare a grattarsi o alleviare un fastidio, in caso di malattie cutanee: non dimentichiamo che le malattie della pelle sono molto diffuse tra i cani e spesso sono difficili da diagnosticare ad occhio nudo.

In altri casi, il cane che cerca di afferrare la coda girando su se stesso è un cane stressato o ansioso: i disturbi comportamentali di natura ossessivo/compulsiva sono spesso presenti nei cani che hanno una difficoltà emotiva o psicologica da risolvere.

cane seduto
Cane che cammina seduto (foto Pixabay)

2. Cane che trascina il sedere a terra

Questa abitudine è definita in gergo veterinario come “movimento della carriola” e spesso è oggetto di risate anche in video virali su Internet: in realtà, se il cane trascina il sedere sul pavimento camminando sulle zampe anteriori potrebbe esserci qualcosa che non va.

Finché questo comportamento rappresenta un caso isolato non c’è da preoccuparsi, ma se diventa un’abitudine è possibile che sia sintomo di un problema di salute per il nostro amico a quattro zampe. I casi più frequenti sono essenzialmente due: il cane ha parassiti intestinali che gli danno un forte prurito, che l’animale cerca di affievolire con il movimento in questione, oppure c’è un problema nelle ghiandole perianali.

Nel caso di presenza di parassiti intestinali, come ad esempio la tenia, il cane ha bisogno di una visita dal veterinario: altri sintomi di questo problema sono perdita di peso, vomito e diarrea.
Se invece c’è un’infiammazione delle ghiandole perianali del cane, il problema è che queste ultime non si svuotano dopo l’evacuazione delle feci come invece normalmente dovrebbero.

Da qui, il movimento del cane che trascina il sedere a terra, cercando di aiutare questo svuotamento.
In caso di infiammazione alle ghiandole perianali, è probabile che il cane abbia difficoltà a stare seduto e potrebbe avere problemi di defecazione.

cane accovacciato
Cane accovacciato (iStock Photo)

3. Cane che si accovaccia di continuo

Di solito i cani si accovacciano sulle zampe anteriori quando vogliono giocare, ma quando inizia a farlo troppo spesso è probabile che il cane voglia chiedere aiuto a causa di dolori nella zona addominale.
Il mal di stomaco o di pancia in un cane può avere cause differenti, alcune decisamente pericolose.

Un esempio su tutti è dato dalla pancreatite, una gravissima malattia dell’apparato digerente de cane che porta con sé sintomi come inappetenza e vomito nel cane.
Questa infiammazione del pancreas spesso è causata da un’alimentazione troppo ricca di grassi, a volte addirittura basta un unico pasto ad alto contenuto di grassi per scatenarla.

cane muso a terra
Cane con il muso a terra (Foto Pixabay)

4. Cane che strofina il muso a terra

Guardare un cane che si strofina con il muso e la testa per terra può essere una scenetta divertente, ma non sempre si tratta di un comportamento innocuo o normale: molto spesso, è indice di un cane che sta chiedendo aiuto.

Se il cane strofina il muso nell’erba o nel terreno è tutto normale: di solito questo è il suo modo di annusare e conoscere l’ambiente che lo circonda e avvicinando il naso più vicino possibile al pavimento riesce a sentire meglio gli odori.

Ma a volte, questo comportamento del cane non si limita soltanto alle passeggiate al parco: il cane inizia a strofinare il muso a terra ovunque e lo fa ripetutamente. In questo caso, è segnale di qualcosa che non va: probabilmente c’è un’irritazione che causa prurito oppure un’infiammazione alle orecchie del cane, o ancora un problema agli occhi. Ci sono anche casi in cui questo movimento è perpetrato dal cane che ha un corpo estraneo nella bocca o tra i denti.

cane si gratta
Cane che si gratta (Foto Pixabay)

5. Cane che si gratta le orecchie con le zampe posteriori

Può sembrare divertente agli occhi umani vedere un cane che cerca di grattarsi le orecchie con le zampe posteriori, con movimenti degni di un vero contorsionista. In realtà, avere un prurito ogni tanto è assolutamente normale, ma se il cane si gratta di continuo potrebbe esserci un problema.

Il cane si gratta continuamente a causa di un’infestazione di pulci, di zecche o di altri parassiti e per capirlo c’è soltanto un modo: spostare i peli e controllare con cura la pelle di Fido. In generale, se il cane ha fatto regolarmente il trattamento antipulci la protezione dai parassiti dovrebbe funzionare senza problemi. Potrebbero esserci però altri problemi della pelle: ad esempio, una forma di allergia oppure una dermatite canina.

Potrebbe interessarti anche:

C.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI