Home Cani Il cane fa pipì sulle ruote delle auto: perché la fa proprio...

Il cane fa pipì sulle ruote delle auto: perché la fa proprio lì

Il tuo cane non ne se ne fa sfuggire una e, appena la vede, deve immediatamente fermarsi: ecco perché un cane fa pipì sulle ruote delle auto.

Il cane fa pipì sulle ruote
Il cane fa pipì sulle ruote: ecco perché (Foto Pixabay)

Tutti i padroni lo sanno: passeggiare col proprio cane vuol dire fermarsi quasi ad ogni macchina. Se il padrone si ferma ad ammirarne la carrozzeria, il cane ne farà un altro ‘uso’. Ma perché proprio lì? Ci verrà spontaneo chiederci come mai, tra tanti elementi in una strada, il cane scelga sempre gli pneumatici delle auto per i suoi bisogni fisiologici. Vi è una motivazione in particolare che spinge i cani a urinare proprio sulle povere gomme delle auto. Infatti si consiglia al padrone di avere sempre con sé una bottiglia d’acqua, per irrorare la parte ‘bagnata’ dal nostro cane ed evitare che emani cattivo odore, soprattutto col caldo. Vediamo perché il cane fa pipì sulle ruote delle auto.

Il cane: un animale territoriale

Cane e ruota
Cane e ruota 8Foto Pixabay)

Per un amico a quattro zampe è fondamentale lasciare il proprio segno per contrassegnare un territorio come suo. E come ci riesce? Lasciando le sue tracce, cioè la sua urina. E’ in questo modo che il cane comunica con i suoi simili e li ‘informa’ che è passato da lì e che lì possono incontrarsi una prossima volta. L’olfatto del cane è assolutamente sensazionale da questo punto di vista: il suo naso ha circa 4 milioni di cellule recettrici dell’odore. Se pensiamo che l’uomo ne ha circa 200 mila, ci renderemo conto della abissale differenza!

Il cane si orienta tra gli odori che lascia e quelli lasciati dagli altri suoi simili, ma non solo. Tutti i vertebrati (umani compresi) secernono dalla pelle dell’acido butirrico, che appunto è il segnale del loro passaggio. I cani lo percepiscono perfettamente e sono in grado di distinguerlo senza alcuna difficoltà.

Il cane fa pipì sulle ruote delle auto: ma perché proprio lì?

Cane
Golden Retriver (Foto Pixabay)

Assodato che il cane voglia lasciare tracce del suo passaggio, ci chiederemo come mai proprio le ruote delle macchine in sosta. Probabilmente le questioni sono due e riguardano l’altezza e il materiale. Vediamole singolarmente.

Le ruote delle auto in sosta si trovano all’altezza giusta del naso suo e quello dei suoi simili che annuseranno il suo passaggio. Il cane dovrà alzare la zampa per lasciare la sua urina e farla trovare esattamente all’altezza del naso dell’altro cane (Leggi qui: Le posizioni di pipì del cane e il loro significato nel comportamento). Di certo il padrone della macchina non sarà così felice di ritrovare questo ‘ricordino’ sulla sua auto. Tornando al perché i cani scelgano proprio le ruote, anche il materiale ha la sua importanza: la gomma dei pneumatici è incredibilmente resistente ad assorbire gli umori e l’urina dei cani. La gomma impregna molto di più rispetto al metallo o ad altri materiali, quindi le tracce risultano presenti per più tempo.

Non dimentichiamo che la gomma poi emana un odore particolare, come il particolare odore dell’asfalto, dell’erba e di tutti gli altri umori che un cane può notare in strada.

Rimedi

Il cane fa pipì sulle ruote
Il cane fa pipì sulle ruote: cosa fare (Foto Pixabay)

Probabilmente l’unico possibile è evitare che un cane si avvicini troppo alle ruote per lasciare la sua urina. Può anche fare i suoi bisogni nell’erba. In ogni caso è fondamentale che il padrone abbia sempre con sé gli attrezzi necessari per non lasciare ‘tracce’ del passaggio del suo cane in strada e nei luoghi pubblici. Insomma bisogna pensare che lo spazio pubblico è comune e non dobbiamo essere superficiali nella pulizia delle strade. Anche se il cane dovesse urinare sui pneumatici delle auto, non dimentichiamo di innaffiare la parte con dell’acqua per evitare cattivi odori.

Potrebbe interessarti anche:

Francesca Ciardiello