Home Cani Il cane può avere gli incubi? Cosa possiamo fare per aiutare Fido

Il cane può avere gli incubi? Cosa possiamo fare per aiutare Fido

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:08
CONDIVIDI

Il cane può avere gli incubi? Come ci accorgiamo se il cane sta sognando qualcosa di brutto? Come possiamo aiutarlo? Tutti i migliori consigli.

cane che dorme
Il cane può avere gli incubi? Come ci accorgiamo se il cane sta sognando qualcosa di brutto?(Foto AdobeStock)

Non tutti sanno che i cuccioli possono dormire fino a 20 ore al giorno ed infatti trascorrono la maggior parte della giornata dormendo fino all’età di circa 3 mesi. Anche se apparentemente possono dare l’impressione di essere tante, paradossalmente, questo tempo trascorso a dormire serve al cane per ambientarsi meglio.

Logicamente più il cucciolo più diventa grande più diminuiscono le ore di sonno. Infatti all’età di circa un anno, cioè quando il cane è ritenuto un adulto, le ore che dedica al sonno diventano all’incirca 13 distribuite durante tutta la giornata.

Solo 8 delle 13 ore di sonno il cane le effettuerà durante la notte. E proprio durante la notte è possibile osservare il cane agitarsi e la domanda che ci poniamo è: “Il cane può avere gli incubi?”. Scopriamolo insieme nei prossimi paragrafi.

Il cane può avere gli incubi?

cane che dorme
Il cane può sognare?(Foto AdobeStock)

Come abbiamo precedentemente detto, il cane a seconda dell’età aumenta o diminuisce le ore che trascorre a dormire e come abbiamo potuto leggere è il cucciolo ad esser il più dormiglione di tutti. Crescendo il cane nella fase adulta dell’età accorcia i tempi di sonno per poi arrivare a quella che viene chiamata “terza età dei cani”, ovvero la vecchia che corrisponde ad un’età superiore a 7 anni.

In questa fase il cane ritorna a dormire come se fosse un cucciolo e può anche superare un cucciolo, arrivando a dormire circa 18 ore a seconda della malattia da cui il povero animale viene colpito. A prescindere poi dall’età e dalle ore di sonno che l’animale esegue, ci sono delle volte che si osserva Fido dormire e contemporaneamente agitarsi. Ma il cane può avere gli incubi?

La risposta è si! Il cane come ogni essere umano può sognare cose belle ma anche cose brutte. Il cane può avere gli incubi e questo è possibile notarlo anche attraverso i movimenti del corpo. Alla fin fine il sonno dei cani è molto simile al sonno di noi umani.

Potrebbe interessarti anche: Come dorme il cane? Le posizioni del suo sonno ci parlano di Fido

Come capire se il cane ha gli incubi?

Avendo risposto in modo positivo alla domanda: “ Il cane può avere gli incubi” ora dobbiamo chiarire come si fa a capire quando questi incubi sono presenti nei sogni del cane. Come fare a capire se il cane ha gli incubi? Il sonno del cane si distingue in due categorie: il sonno ad onde lente (che viene chiamato anche sonno della mente) ed il sonno paradosso o Rem (che viene invece definito il sonno del corpo).

È proprio nella fase Rem che è facile poter osservare il cane compiere movimenti del corpo involontari, in quanto sogna delle situazioni vissute. Per capire quando il cane raggiunge la fase Rem e inizia a sognare, occorre sapere che questa fase ha inizio 20 minuti dopo che il cane si è addormentato.

Si potrà notare che il respiro si fa corto e irregolare, e il cane potrebbe iniziare a contorcersi e a fare rumore, i suoi occhi si muovono sotto le palpebre chiuse (il cane sta effettivamente guardando le immagini del sogno come se fossero immagini reali del mondo).

Ma può anche succedere che non sia così tranquillo e possa ringhiare o abbaiare o muoversi in modo nervoso come se avesse degli spasmi e delle contrazioni. Tutto questo accade perché il cane può avere gli incubi. Nel prossimo paragrafo capiremo come è possibile aiutare Fido che ha gli incubi.

Come aiutarlo

Per poter aiutare il nostro amico a quattro zampe ed evitare che abbia gli incubi, possiamo cercare di ricreare un ambiente tranquillo e sereno, intorno all’animale. Cercare di non fargli subire situazioni di stress e di ansia durante la giornata che si ripercuotano poi durante la notte.

Inoltre volendo capire quali sono i motivi di forte stress dell’animale che lo induco ad avere gli incubi, si potrebbe filmare e registrare ciò che accade in casa durante la giornata e capire cosa potrebbe generare nervosismo al cane.

Potrebbe interessarti anche:Cane nervoso: cause, sintomi e rimedi per farlo rilassare

Raffaella Lauretta