Home Cani Il cane sbadiglia sempre: cosa è importante sapere su fido

Il cane sbadiglia sempre: cosa è importante sapere su fido

Il cane sbadiglia sempre, anche mentre gioca? Vediamo di capire quali sono i significati che si nascondono dietro il suo comportamento e come agire.

Il cane sbadiglia sempre
(Foto Pixabay)

Vivendo con il caro amico a quattro zampe, arricchiamo la nostra quotidianità e possiamo divertirci a notare i più curiosi comportamenti di questo perfetto animale domestico. Il cane sa sorprenderci di continuo, rivelando atteggiamenti a volte bizzarri e altre volte un po’ preoccupanti. Sarà capitato a tutti, ad esempio, di vedere fido sbadigliare in continuazione, anche mentre era occupato a fare qualcosa. Ma come mai accade? Vediamo perché il cane sbadiglia sempre.

Il cane sbadiglia sempre: i diversi significati

Sono diversi i motivi per cui il proprio cane domestico può sbadigliare. Se fido sbadiglia sempre, poi, è bene osservare il suo comportamento durante la giornata e approfondire questa sua reazione. Vediamo meglio qui nell’articolo.

Fido sbadiglia sempre
(Foto Unsplash)

Ogni padrone di un cagnolino si sarà chiesto, almeno una volta, perché fido sbadiglia, soprattutto se lo fa sempre. In molti pensano che sia un’azione simile a quella umana, sinonimo quindi di stanchezza o noia. Ma non è proprio così.

Dobbiamo pensare che il nostro amico peloso utilizza il linguaggio del corpo e le espressioni del viso per comunicare con noi.

Di conseguenza, osservare con attenzione i comportamenti del dolce fido può dirci molto su di lui, sul suo stato di salute e sulla sua emotività. Leggiamo meglio insieme.

Al centro di recenti ricerche scientifiche dei veterinari e degli esperti del comportamento canino, lo sbadiglio del cane ha generato opinioni contrastanti ma ha anche rivelato i suoi diversi significati nell’animale.

Sicuramente, quando bau sbadiglia può essere annoiato e stanco in un determinato momento della giornata. Ma fido può sbadigliare anche perché è tranquillo e in una situazione rilassante.

Il cane, con lo sbadiglio, prende contatto visivo con la realtà in cui si trova e quando lo fa la sera, significa che è riposato e a suo agio. Ma ci sono altri motivi per cui bau sbadiglia.

Altri motivi per cui il peloso sbadiglia sempre

Può capitare di notare che il cane sbadiglia quando lo accarezzi. Oppure, vedi che il cane sbadiglia quando lo rimproveri; a seconda delle situazioni, il suo sbadiglio può comunicare qualcosa di importante sulla sua condizione in casa.

Il caro bau sbadiglia sempre quando è felice. Se fido si trova in un momento di entusiasmo e gioia con la sua famiglia, potrebbe sbadigliare all’improvviso, per esprimere la sua emozione. Anche quando vede altri cani, il peloso può sbadigliare.

Emettere uno sbadiglio in presenza dei suoi simili, serve al cane per mettere gli altri a proprio agio, come per comunicare loro che non c’è nulla da temere.

Purtroppo, anche il cane stressato o sottoposto a forte ansia tende a sbadigliare di continuo. Questa reazione si può avere anche quando fido affronta importanti sforzi fisici, come durante l’addestramento.

Potrebbe interessarti anche: Riconoscere il linguaggio del cane: come capire Fido in poche mosse

Fido e lo sbadiglio: come comportarsi con lui

Gli esperti del comportamento canino hanno capito come fido, in situazioni di forte ansia o stress, tenda ad abbaiare sempre, per esternare il suo disagio. Ma allora, come deve comportarsi il suo padrone per cambiare la situazione e far tornare tranquillo il proprio amico peloso? Ecco dei consigli utili per intervenire ed aiutare il cane.

Il comportamento del cane
(Foto Pixabay)

Parliamo di emozioni quali paura, tensione e nervosismo nell’animale, che possono essere espresse attraverso questo comportamento canino. Ancora una volta, osservare i movimenti di fido può darci conferma delle sue angosce.

Se notiamo segnali come tensione muscolare, orecchie sempre abbassate e la coda tra le gambe, sono chiari sintomi che qualcosa non va ed è fondamentale sapere come comportarsi e avvicinarsi al peloso spaventato.

Provare a mettere a suo agio il cane è importante per aiutarlo a smettere e a placarsi. Un buon metodo per tranquillizzarlo è quello di sbadigliare insieme a lui. Così facendo, fido dovrebbe iniziare a fidarsi della persona che ha di fronte, poiché questo è un segnale di ‘pace’ e di rispetto che riceve.

Mantenere un comportamento appropriato è il modo migliore per calmare il cane. Evitiamo di avvicinarci al suo volto e ricordiamo di non allungare le mani verso il suo viso, così come è consigliabile non compiere gesti veloci e improvvisi che possono allarmarlo.

Ignorarlo è il modo migliore per instaurare fiducia: deve essere bau stesso a volerci cercare, avvicinandosi e annusando il suo padrone.

Se fido soffre di disturbi di ansia, come ansia da separazione nel cane o svolge troppi sforzi fisici, si consiglia di consultarsi con il proprio medico di fiducia, per decidere come intervenire.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Ilaria G