Home Cani Genitore o Padrone? 🐶 Per il cane non conta ciò che dici...

Genitore o Padrone? 🐶 Per il cane non conta ciò che dici tu, ma cosa pensa lui

Padrone o genitore? Non è importante come ti consideri tu ma come ti vede Fido. Vediamo se il cane ti vede come genitore o padrone.

Cane guarda l'uomo
Cane guarda l’uomo (Canva-Amoreaquattrozampe.it)

I cani sono considerati da sempre i migliori amici dell’uomo. Tuttavia sebbene ci siano persone che considerano i propri amici pelosi dei figli e non degli amici, vi siete mai chiesti come ci vede realmente la nostra palla di pelo?

Cosa siamo davvero noi per Fido, amici, padroni o parte della famiglia? Nel seguente articolo vedremo insieme se il cane ci vede come genitore o padrone.

Il cane ci vede come genitore o come padrone?

Con il passare degli anni il legame tra gli esseri umani e i cani si è fortificato. Infatti molte persone considerano i loro amici a quattro zampe come figli.

Cane sorridente
Cane sorridente (Pexels-Amoreaquattrozampe.it)

Ma vi siete mai chiesti come ci vede il nostro amico peloso? Il cane ci vede come genitore. amico o come padrone? Secondo i ricercatori di un nuovo studio, la risposta possiamo trovarla facendo attenzione a ciò che accade quando l’essere umano accarezza, parla o guarda il proprio amico a quattro zampe.

Infatti gli esperti dichiarano che ogni volta che svolgiamo tali azioni nei confronti dei nostri amici fedeli, sia noi sia questi ultimi produciamo l’ormone dell’amore ossia l’ossitocina.

Questo ormone è il protagonista principale del legame che si forma tra genitori e figli. Ma non solo, l’ossitocina è presente in tutti i tipi di rapporti degli esseri umani. Da tali affermazioni gli esperti hanno dichiarato che i cani non ci vedono come padroni, ma come genitori.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER

Inoltre una ricerca effettuata nel 2020, basata sui risultati delle risonanze magnetiche effettuate ai cani coinvolti nello studio, ha dimostrato che quando a questi ultimi veniva proposta l’immagine le loro umano, le palle di pelo presentavano un’attivazione maggiore delle aree del cervello associate alle emozioni e all’attaccamento.

Potrebbe interessarti anche: Anche i cani possono essere ottimisti o pessimisti: lo dice la scienza

Secondo gli esperti, ciò non avviene solo tra i cani e i loro umani, ma anche tra i cani e altri animali, soprattutto se questi ultimi vengono considerati da Fido dei veri e proprio “amici”.

Potrebbe interessarti anche: Parlare con il cane o il gatto influenza il cervello: la scienza conferma

Inoltre secondo lo psicologo Clive Wynne, specializzato proprio nel comportamento canino, il legame che crea il cane con un essere umano o con un altro animale, dura per sempre.