Home Cani Come insegnare al cane a fare il “morto”: i vari passaggi

Come insegnare al cane a fare il “morto”: i vari passaggi

Ti piace addestrare il tuo amico peloso a nuovi comandi? Vediamo insieme come insegnare al cane a fare il morto con semplici passaggi.

insegnare al cane fare morto
(Foto Adobe Stock)

L’addestramento può essere sia serio che divertente. Infatti possiamo insegnare a Fido tanti comandi importanti che possono aiutarlo in situazioni pericolose, ma anche comandi che possono divertire sia lui che noi.

Tra questi comandi vi è il “morto“. Vediamo insieme come insegnare, in modo semplice e veloce, al nostro amico a quattro zampe a fare il morto.

Insegnare al cane a fare il morto: ecco come

Addestrare il proprio amico a quattro zampe molto spesso è anche un modo per giocare insieme a lui.

cane sdraiato nel parco (Foto Pixabay)
(Foto Pixabay)

Infatti possiamo, attraverso l’addestramento, non solo insegnare comandi importanti al cane ma anche divertirci con comandi un po’ “assurdi”, come per esempio insegnargli a fare il morto.

Innanzitutto è importante far giocare il cane prima dell’addestramento, in quanto un cane eccitato difficilmente vi seguirà per imparare un comando.

Inoltre come per ogni altro tipo di addestramento le sedute devono durare poco, massimo 10 minuti, altrimenti rischieremo di stressare il nostro amico a quattro zampe.

Ora muniamoci di tanta pazienza e di bocconcini per Fido e iniziamo. Ricordiamo che il rinforzo positivo, utilizzato per ogni addestramento, è il metodo ideale per insegnare un comando al proprio cane.

Potrebbe interessarti anche: Come insegnare al cane il comando No: le regole principali

Come insegnare il cane a fare il morto

Per insegnare il nostro amico a quattro zampe a fare il morto c’è bisogno che Fido sappia riconoscere il comando “sdraiato”, molti utilizzano la parola “a terra”.

cane steso
(Foto Pixabay)

Infatti la posizione principale per insegnare al cane il comando del “morto” è farlo sdraiare a pancia in giù. Dopo che il cane si sdraia, avvicinando un bocconcino davanti al suo muso e girando lentamente la mano, cerchiamo di far sdraiare Fido su di un lato. Quando il vostro amico peloso è steso sul lato dategli il premio.

Ripetere tale operazione fino a 5 volte. Dopodiché rifate il tutto ma senza bocconcino in mano, se Fido segue la vostra mano vuota e si sdraia sul lato, lasciategli il bocconcino per terra vicino al suo muso, in questo modo il cane non si muoverà dalla sua posizione.

Ripetete l’azione con la mano vuota e che indica il cane di cadere sul lato, per massimo 5 volte, dopodiché posizionate la vostra mano formando una pistola.

Potrebbe interessarti anche: Come insegnare al cane il comando lascia e il comando dammi

Dopo un po’ di ripetizioni, se il vostro amico peloso ha imparato il movimento da fare, potete introdurre il comando vocale, in questo caso la parola “Bang“, e ripetere ancora l’azione, non dimenticandovi di dare il bocconcino ogni qual volta il cane esegue il comando correttamente.

Una volta che il vostro amico a quattro zampe ha imparato il comando “Bang”, potete provare tenendo la mano in posizione di pistola ferma e aspettare che Fido si sdrai sul lato per fare il morto.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante