Home Cani Curiosità sul Cane di Sant’Uberto: storie, origini e aneddoti sulla razza

Curiosità sul Cane di Sant’Uberto: storie, origini e aneddoti sulla razza

Curiosità sul Cane di Sant’Uberto: tutto quello che c’è da sapere sul suo nome, la sua storia, gli aneddoti e i segreti di questa razza. 

cane di sant'Uberto
(Foto AdobeStock)

Ciò che sicuramente in molti già sapranno è che il Cane di Sant’Uberto è un cane di taglia grande, con un’altezza al garrese che misura tra i 64 e 72 cm e un peso che oscilla tra i 46 e 54 kg.

Dotato di una corporatura muscolosa, solida, piuttosto imponete ma con un temperamento generalmente docile a tratti indipendente.  

Queste erano solo alcune anticipazioni, se volete conoscere le curiosità sul Cane di Sant’Uberto non vi resta che scoprirle continuando a leggere i prossimi paragrafi.

Curiosità sul Cane di Sant’Uberto: lo sapevate che…?

Avete appena deciso che il vostro prossimo amico a quattro zampe, dovrà essere un Cane di Sant’Uberto? Allora non potete fare a meno di conoscere le curiosità su questa razza.

cane di sant'Uberto cucciolo
(Foto AdobeStock)

Il Cane di Sant’Uberto è un segugio di grande taglia, con delle origini antichissime. Da secoli è conosciuto e apprezzato per il suo fiuto eccezionale e per le sue doti di cacciatore.

Queste e tante altre le curiosità sul Cane di Sant’Uberto che potrete leggere di seguito:

  • Il Cane di Sant’Uberto ha origini che risalgono a oltre mille anni fa; probabilmente ideato dai monaci del convento di Sant’Uberto in Belgio;
  • i Cani di Sant’Uberto furono importati in Inghilterra da Guglielmo il Conquistatore. Lì, hanno dato origine ad una discendenza a cui venne mutato il nome in “Bloodhound” che deriva da “blooded hound” che vuol dire “un cane di puro sangue“, ossia di razza pura.
  • un’altra curiosità sul Cane di Sant’Uberto è che ha molte caratteristiche dei cani inglesi, essendo probabilmente stati incrociati con alcune razze;
  • questa razza è diffusa maggiormente in America ed è impiegato dalla polizia per ritrovare le persone scomparse;
  • per molto tempo in America l’identificazione di un criminale fatta da lui era accettata come prova anche in tribunale;
  • Il Cane di Sant’Uberto è ideale per la ricerca della selvaggina e delle persone, ma è ben visto anche come cane da compagnia;
  • pare che, Walt Disney, si sia ispirato proprio al Cane di Sant’Uberto (Bloodhound) per disegnare il personaggio del mitico Pluto, il cane domestico di Topolino, apparso per la prima volta in un cortometraggio del 1930 intitolato “Il picnic di Topolino”;
  • la durata di vita media di questo segugio è stimata tra i 10 e i 12 anni;
  • il prezzo può raggiungere circa 1000 euro;
  • il pelo è corto, denso, abbastanza duro e resistente alle intemperie;
  • i colori ammessi dallo standard sono 3: bicolori nero-focati (“black and tan”), fegato-focati (“liver and tan”), e il monocolore fulvo (“red”);
  • il cane di Sant’Uberto tende a soffrire di disturbi oculari e uditivi.

Potrebbe interessarti anche: Razze di cani compatibili con il Cane di Sant’Uberto: gli amici del cuore

Nomi per il Cane di Sant’Uberto

Finalmente, avete tra le vostre braccia il cucciolo di Cane di Sant’Uberto e non sapete come chiamarlo? Di seguito tutti i consigli per voi e il vostro amico a quattro zampe.

Va bene l’originalità, ma attenzione a non complicare la vita al vostro cane. Cercate, quindi di assegnare al vostro cucciolo un nome di facile comprensione.

Lasciatevi ispirare dall’aspetto o da qualche caratteristica, se non volete cadere nella banalità, ma gli esperti consigliano di rispettare alcune regole, quali:

  • assegnare un nome non troppo lungo ma nemmeno troppo corto;
  • non dare un nome che possa avere lo stesso suono di un comando;
  • usare bene i suoni ad alta frequenza, quindi i nomi che iniziano per s, sh, ch, k e così via catturano la loro attenzione.

Questi consigli, vi hanno spaventati e non riuscite a trovare ciò che possa andare bene per il vostro Cane di Sant’Uberto? Niente paura!

Ecco l’elenco di nomi per il vostro Cane di Sant’Uberto maschio o una femmina che sia.

Nomi per Cane di Sant’Uberto femmina:

  • Atlas
  • Ayla
  • Babi
  • Baby
  • Betty
  • Blackie
  • Bless
  • Brina
  • Brita
  • Chanel
  • Chiara
  • Cispa
  • Cleo
  • Cleò
  • Cloe
  • Cocoa
  • Daga
  • Dakota
  • Gem
  • Gilda
  • Greta
  • Hemi
  • Hippie
  • Holly
  • Kala
  • Kali
  • Kalinda
  • Kaya
  • Kenia
  • Kiara
  • Kitty
  • Lala
  • Lila
  • Lin
  • Lola
  • Luce
  • Luna
  • Mali
  • Mara
  • Maya
  • Maya
  • Mel
  • Mela
  • Mia
  • Nalha
  • Noah
  • Olivia
  • Omara
  • Osita
  • Rania
  • Sansa
  • Sharon
  • Sky
  • Sofia
  • Soia
  • Sol
  • Stef
  • Tabi
  • Tea
  • Terra
  • Terry
  • Tormenta
  • Zara
  • Zelda
  • Zira

Potrebbe interessarti anche: Le razze di cani dall’olfatto più potente: i segugi più bravi al mondo

Nomi Cane di Sant’Uberto maschio:

  • Adam
  • Alask
  • Argos
  • Artù
  • Aslan
  • Aston
  • Astro
  • Axel
  • Babas
  • Balto
  • Beat
  • Blas
  • Boris
  • Boss
  • Boston
  • Bowie
  • Boy
  • Brio
  • Bunny
  • Cacao
  • Cola
  • Colmi
  • Craster
  • Cris
  • Curry
  • Dakar
  • Dalì
  • Dark
  • Didi
  • Django
  • Dover
  • Duke
  • Ercules
  • Flynn
  • Fred
  • Gast
  • Goku
  • Haci
  • Hubert
  • Hulk
  • Izan
  • Kioto
  • Lazan
  • Lucio
  • Lupo
  • Milk
  • Mill
  • Milo
  • Mouse
  • Nanuk
  • Nap
  • Nemo
  • Nerone
  • Nico
  • Omar
  • Orso
  • Otto
  • Ozzy
  • Paco
  • Pongo
  • Rex
  • Rulo
  • Rum
  • Runi
  • Ryan
  • Sam
  • Scar
  • Shion
  • Tarzan
  • Ted
  • Thor
  • Tom
  • Ugo
  • Zac
  • Zeus
  • Zorro

Questi i suggerimenti dei nomi per il nome del vostro Cane di Sant’Uberto, a voi la scelta!

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.