Home Cani Le razze di cani ai quali non si deve mai tagliare il...

Le razze di cani ai quali non si deve mai tagliare il pelo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:04
CONDIVIDI

Razze canine alle quali non dovresti tagliare il pelo

tagliare pelo cane
Cane perde il pelo

Con le temperature mite della Primavera in arrivo e in previsione della stagione calda, aumenta l’attenzione per la cura del pelo del cane, a partire dai parassiti. Una corsa contro il tempo per trovare il migliore antiparassitario e bloccare l’insorgere di pulci o zecche. Ma non solo. La Primavera è anche la stagione della muta. Alcune razze di cani, con il sottopelo, tendono a lasciare delle vere e proprie matasse ovunque, spargendo peli a più non possono. Per i proprietari di cani, soprattutto per chi vive in appartamento, la lotta ai peli, diventa una sfida quotidiana.

Per provvedere a questo problema e per alleggerire il cane, pensando di farlo stare fresco in estate, molti persone tagliano il suo pelo, fino a raderlo. In realtà, il cane è termoregolatore: il pelo lo protegge e protegge la pelle dal sole e da rischi di scottature. Nonostante l’esperti abbiano consigliato di non tagliare il pelo, per comodità o come soluzione pratica, i proprietari preferiscono nella maggior parte dei casi ricorrere al taglio. Ecco perché in realtà dovrebbe essere effettuato con molte precauzioni.

Il sottopelo del cane

Il cane perde il pelo

I cani hanno due strati di pelo: il pelo superficiale e il sottopelo più lanoso e non visibile che perdono durante la muta. Alcune razze non hanno il sottopelo, non lo perdono e sono considerate ipoallergeniche. Non a casa, sono consigliate alle persone che soffrono di allergia al pelo dei cani.

Il sottopelo in realtà è quello che regola la temperatura corporea, proteggendo il corpo del cane. E’ utile sia per le basse temperature che per le stagioni più calde, proteggendo la pelle dai raggi del sole, evitando scottature all’animale.

Ecco perché nel caso in cui si dovesse tagliare il pelo del cane è giusto evitare di radere il cane a zero. Potrebbe provocare irritazioni sia a causa del sole che a contatto con l’acqua.

Le razze di cani alle quali non tagliere il pelo

Tosatura del cane

Ad alcune razze è possibile tagliare il pelo, ma non ad altre che soffrono molto gli sbalzi di temperature e di colpi di calore. Non solo cani a pelo lungo ma anche molte razze a pelo corto sono estremamente delicate come labrador, bassotto o le razze di cani da caccia. Senza pelo non possono più termo-regolarizzarsi. Il pelo protegge i cani anche da irritazioni o morsi.  Ecco l’elenco delle razze alle quali è vietatissimo tagliare il pelo.

Husky

Husky nella neve (Foto Pixabay)
Husky nella neve (Foto Pixabay)

Pastore tedesco

L'intelligenza del pastore tedesco (Foto Pixabay)
pastore tedesco (Foto Pixabay)

Pastore svizzero

razze cani bianchi
Pastore bianco svizzero

Pastore belga

cani obbedienti
pastore belga malinois

Border collie

cane gioca
Border Collie (Foto Pixabay)

Mastino

Mastino inglese

Labrador

Labrador

Bassotto

Cane Bassotto
Cane Bassotto (Foto Pixabay)

Cani da caccia

Sul tema:

C.D.