Home Cani Non toccare MAI il tuo cane mentre sta mangiando: potrebbe reagire molto...

Non toccare MAI il tuo cane mentre sta mangiando: potrebbe reagire molto male

Perché non toccare il cane mentre mangia? Tutte le motivazioni che vi convinceranno a non disturbarlo durante i suoi pasti.

Cane sta mangiando
Cane aggressivo se lo tocchiamo mentre mangia (Canva)

Non rinuncerebbe mai alla compagnia del suo padrone e ai momenti di gioco insieme, tuttavia ci sono dei momenti in cui magari vorrà ‘essere lasciato in pace’: ecco tutti i motivi che dovrebbero farci capire perché non toccare il cane mentre mangia e quale potrebbe essere la sua reazione. Disturbarlo proprio in quei momenti potrebbe essere davvero il momento più sbagliato: non ci credete? Ecco spiegato il perché.

Come si comporta il cane mentre mangia?

Non sembra più lui quando è il momento del pasto? In effetti per alcuni cani è normale che gli sia sottratta la ciotola, tuttavia non ammettono di essere ‘disturbati’ con carezze e coccole. E’ molto frequente che se il suo padrone adorato provi a toccarlo o anche solo ad avvicinarsi mentre mangia, Fido diventa aggressivo e violento.

Cane mangia dalla ciotola
Fido sta mangiando dalla ciotola (Canva)

Le cause di questo suo atteggiamento potrebbero derivare da traumi passati, ma anche per una sorta di gerarchia da rispettare e per normali gelosie verso le sue cose (e il suo cibo).

La sua ‘difesa’ del cibo è dunque del tutto normale poiché così si comporterebbe anche in natura, quando si è spesso trovato a proteggere non solo il suo territorio ma anche il cibo dalle ‘invasioni’ nemiche.

Perché non toccare il cane mentre mangia: questione di rispetto?

Per Fido il momento del pasto è sacro e non vuole essere disturbato! In fondo non è difficile mettersi nei suoi panni: come reagiremmo se qualcuno ci togliesse il cibo o ci impedisse di mangiarlo, quando siamo stanchi ed affamati? Non bene, di certo.

Cane mangia
Cane difende la sua ciotola (Canva)

Infatti molti padroni lamentano che i loro amici a quattro zampe non solo iniziano a ringhiare ma addirittura a mordere. Ma la colpa è sempre dell’umano, poiché bisogna rispettare Fido all’atto del pasto (e non solo) ma soprattutto dimostrargli rispetto e non dominanza. Non bisogna mostrare in quel momento ‘chi comanda’, prevaricandolo.

Potrebbe interessarti anche: Scopri perché il cane difende la sua ciotola anche se è vuota: la spiegazione allo strano comportamento

Il cane dunque potrebbe vivere quella ‘prevaricazione’ come un’offesa, una sfida, come se il padrone in quel momento avesse intenzione di competere e combattere con lui per ottenere quel cibo di cui è giustamente geloso.

Potrebbe interessarti anche: Scopri quando il cane mangia velocemente: perché lo fa e come farlo rallentare

Perché non toccare il cane mentre mangia: cosa dovrebbe fare il padrone

Ma allora cosa dovrebbe fare il padrone? Di sicuro non disturbarlo durante la pappa, ma soprattutto instaurare col cane un rapporto di stima e di rispetto reciproco, che verrebbe meno qualora lo disturbasse o addirittura gli sottraesse la ciotola.

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Tutto sta dunque nel ‘lavorare’ prima al rapporto: è molto difficile che Fido reagisca in malo modo col suo umano preferito, se in più occasioni quest’ultimo gli ha mostrato rispetto e non prevaricazione. Fido dunque deve potersi fidare del padrone e capire che non c’è nessuna sfida su chi debba consumare il pasto o no, ma il compito è tutto nostro.