Home Cani È più potente l’olfatto o l’udito del cane? I due sensi di...

È più potente l’olfatto o l’udito del cane? I due sensi di Fido a confronto

Ti sei mai chiesto quale sia il senso più potente del cane, tra l’udito e l’olfatto? Scopriamo qual è il senso più prodigioso di Fido.

più potente olfatto udito cane
(Foto Adobe Stock)

In fatto di fiuto, il nostro amico a quattro zampe sembra avere pochi rivali. Anche la sua capacità di percepire i suoni, però, è molto affinata. Allora, quale tra i due sensi di Fido è il migliore? Mettiamoli a confronto per sapere se il cane ha l’olfatto più potente o, al contrario, l’udito più sviluppato.

L’olfatto nel cane

Prima di scoprire se nel cane è più potente l’olfatto o l’udito, esaminiamo insieme le peculiarità salienti di questi due sensi di Fido.

cane annusa pancia stomaco olfatto naso
(Foto Pinterest)

Come sappiamo bene, l’olfatto di Fido è tra i sensi più sviluppati. Infatti, il nostro amico a quattro zampe possiede ben 220 milioni di ricettori olfattivi, che gli permettono di conoscere e interagire con il mondo circostante… fiutandolo!

Il paragone con gli esseri umani, del resto, dà esiti davvero impietosi. La nostra specie, infatti, è dotata di “appena” 5-10 milioni di cellule olfattive.

Del resto, non è un caso che i cani vengano impiegati durante le operazioni di ricerca e salvataggio.

Basti pensare che con il loro incredibile olfatto non solo sono in grado di trarre una serie di informazioni come salute, sesso, età ed emozioni del quattro zampe che si trovano di fronte, ma potrebbero addirittura fiutare un cucchiaino di caffè all’interno di una piscina olimpionica.

Potrebbe interessarti anche: La vista del cane: acuità, colori, percezioni, miopia e ipermetropia

Fido e il suo udito

Ecco cosa c’è da sapere sugli incredibili prodigi dell’udito del cane, prima di scoprire se sia più potente o meno del suo olfatto.

Il cane abbaia troppo (Foto AdobeStock)
(Foto Adobe Stock)

Anche questo senso è molto più potenziato nel nostro amico a quattro zampe rispetto alla nostra specie.

Infatti, Fido può sentire un rumore a un distanza fino a quattro volte superiore a quella entro la quale un essere umano riuscirebbe a percepire i suoni.

Del resto, il sensibile udito del cane gli consente di sentire frequenze fino a 60.000 hertz, contro i 20.000 hertz delle persone.

Le abilità uditive di Fido, però, non finiscono qui. Infatti, le orecchie di questi quattro zampe sono composte da oltre 18 muscoli.

Ciò fa sì che il cane possa muoverle, in modo da orientale per riuscire a percepire con maggior accuratezza la provenienza dei vari suoni.

Potrebbe interessarti anche: Olfatto canino: fino a che distanza il cane può sentire un odore?

È più potente l’olfatto o l’udito del cane?

Infine, non ci resta che soddisfare questa curiosità: è più potente l’olfatto o l’udito nel cane?

cane affaticato
(Foto Unsplash)

Tra questi due sensi, quello più sviluppato è il fiuto. Sebbene, infatti, l’udito di Fido sia estremamente sensibile, è attraverso l’olfatto che questo quattro zampe basa la sua relazione con l’ambiente circostante e le creature che lo popolano.

Volendo fare un paragone, il fiuto di Fido è potente 100mila volte in più rispetto a quello umano. Del resto, la parte del cervello deputata alle attività olfattive ricopre il 12,5%, contro l’1% degli esemplari della nostra specie.

Tuttavia, è ovvio che l’interazione del cane con il mondo avvenga attraverso la combinazione delle informazioni acquisite attraverso tutti i sensi, compresi il tatto, il gusto e la vista.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

A. S.