Home Cani Razze compatibili con l’Harrier: con chi va d’accordo e perché

Razze compatibili con l’Harrier: con chi va d’accordo e perché

Sai quali sono gli animali che possono convivere col tuo segugio inglese? Cosa sapere sulle razze compatibili con l’Harrier.

Razze compatibili con l'Harrier
(Foto Pinterest-petmd.com)

Per chi ha più animali in casa o chi vuole trovare a tutti costi la compagnia giusta per il nuovo amico a quattro zampe, è assolutamente necessario chiedersi quali caratteristiche dovrebbe avere. Naturalmente molto dipende dal carattere e da quanto più vicine siano le sue peculiarità: ecco quindi quali sono le razze compatibili con l’Harrier, con quali animali va più d’accordo (tra simili e non) e perché.

Harrier: il carattere del segugio inglese

La testardaggine e la spiccata intuizione lo rendono uno dei cani da caccia più popolari nel suo Paese d’origine, la Gran Bretagna. Infatti questo cane si è fatto apprezzare, oltre che per le sue doti fisiche, anche per l’intelligenza, la capacità di recepire ed eseguire i comandi.

Harrier
(Foto Pinterest-akc.org)

Oltre alle qualità dal punto di vista ‘tecnico’ sul campo di lavoro, ha anche delle caratteristiche che lo rendono molto caro a tutta la famiglia: è molto affettuoso e ama stare in compagnia di tutti, specialmente dei piccoli umani. Vuole sempre giocare, soprattutto mettersi alla prova nei giochi di ricerca e su piste da seguire.

Se la giornata è stata ricca di attività e stimolante, sarà piuttosto docile la sera a casa e non perderà mai il suo essere socievole: ciò infatti non lo rende un buon cane da guardia, se consideriamo che farebbe amicizia proprio con chiunque.

Razze compatibili con l’Harrier: con quali cani va d’accordo

Abbiamo paura che un cane come lui, che ama essere coccolato ed essere al centro dell’attenzione di tutta la famiglia, possa non gradire la presenza di un altro simile in casa? Nulla di più sbagliato: l’Harrier ama circondarsi di altri cani, vuole la loro compagnia e magari condividere con loro tutto il tempo possibile fuori e dentro casa. à

harrier
(Foto Pinterest-petguide.com)

Insomma trovargli una compagnia non sarà per niente difficile, ma per ‘agevolare’ il lavoro a noi e al cane stesso, potremmo optare tra le razze di cani più socievoli e magari tra i cani che amano la caccia, esattamente come lui.

Potrebbe interessarti anche: Alimentazione dell’Harrier: scelta dei cibi, dosi e cosa sapere sulla sua dieta

Razze compatibili con l’Harrier: come va con i gatti?

Non sempre i cani amano stare insieme ai felini domestici e ancora meno lo faranno quelli da caccia: pare che l’Harrier non faccia alcuna eccezione in questo senso. Infatti questa razza non solo non gradisce la compagnia dei gatti ma anzi li vede sempre come potenziali prede da cacciare.

Harrier
(Foto Pinterest-dogtime.com)

Potrebbe interessarti anche: Scopri qui le razze di cani inglesi: l’elenco dei pelosetti British più popolari

Figuriamoci cosa significherebbe per cane e padrone fare e assistere a lotte continue: sarebbe un vero inferno. Ma naturalmente è sbagliato generalizzare ed è probabile che il nostro amico a quattro zampe si trovi bene col micio, se abituato alla sua presenza fin da cucciolo. Sarebbe ottimale farli crescere insieme in modo che l’uno non avverta l’altro come una minaccia o come una preda da acciuffare.