Home Cani Razze di cani Grand bleu de gascogne: razza, caratteristiche, carattere e salute

Grand bleu de gascogne: razza, caratteristiche, carattere e salute

CONDIVIDI

DESCRIZIONE

Il Grand Bleu del Gascogne deriva da una macrorazza in cui possiamo vedere altre tre esemplari come: il Petit, il Griffon e il Basset. Tutte e quattro sono cani da caccia ma hanno prede diverse. Il Petit bleu è utilizzato per la caccia alla volpe e alla lepre; il Griffon bleu è spesso utilizzato per la caccia al cinghiale, il Basset bleu viene utilizzato più da compagnia e il Grand Bleu è usato per il suo ottimo olfatto. Sono di origine francese e si distinguono per il pelo. Amante dei bambini e dei giochi, è un compagno fedele. Di taglia medio-grande, con una struttura ossea possente e molto muscoloso. È facile da addestrare, in particolare per i cacciatori. E’ esperto nella grossa selvaggina come: lupi, cinghiale, orso e ricercatore di lepri. Molto legato al padrone riesce a stare anche in famiglia poiché è dolce, premuroso ed esprime il suo coraggio se vede qualcuno della famiglia in difficoltà.

CARATTERISTICHE

  • Tipo d’impiego:Cane da caccia a tiro della lepre
  • Taglia:Grande
  • Vita Media:13-15 anni
  • Altezza maschio:50-57 cm
  • Altezza femmina:48-55 cm
  • Peso maschio:32-35 Kg
  • Peso femmina:32-35 Kg
  • Riconoscimento:ENCI

CARATTERE E STILE DI VITA

Il Grand Bleu del Gascogne ha una carattere eccezionale, è pieno di vita, molto vivace, dedito al lavoro e affettuoso. Apprezzato dai cacciatori per il suo olfatto e la sua voce che ulula. Appare molto guardingo sul lavoro ma altrettanto con i familiari.  ma sospettoso con gli estranei, infatti è adatto per allarmare i proprietari in caso di ladruncoli. E’ perfetto per aiutare il padrone, sia in casa che a caccia, il Grand bleu è un segugio per grandi prede. Adora stare all’aperto ma occorre fare attenzione ai cambiamenti climatici, infatti non riesce a sopportare l’umidità, ma il caldo non gli impedisce di lavorare. Vivere con i simili non è un problema, ma con i felini si consiglia di evitare la coabitazione, perché posso essere visti come prede. La vita d’appartamento non è ideale, deve avere spazio in cui svagarsi e stare all’aria aperta in spazi verdi. Adora i giochi in cui deve cercare e fare da riporto. Ha un istinto predatorio molto sviluppato, infatti se sta in giardino, occorre recintarlo per evitare che scappi. Oltre ad essere ottimo per la caccia se addestrato bene può essere cani da compagnia.

PREZZO

Il costo di un Grand Blue di Gascogne non è altissimo, ma può oscillare per il sesso, l’età e le origini. Varia dai 500 euro fino ai 750 euro. Il budget per le spese mensili si basa su i 30 euro e può arrivare fino ai 50 euro.