Home Cani Le 10 regole da seguire nell’area cani

Le 10 regole da seguire nell’area cani

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:35
CONDIVIDI

Una sgambata con Fido nell’area cani può diventare addirittura stressante. Ecco come fare per conciliare le necessità di animali e padroni

Area cani
Area cani (Foto fonte Pixabay)

Sono ormai diffuse in ogni città e sono la soluzione per una passeggiata all’aperto o per un’oretta di libertà. Stiamo parlando dell’area cani, zone pubbliche riservate ai nostri fido ideali per giocare e correre.

I cani, però, sono accompagnati dai padroni che spesso non rispettano l’ambiente in cui si trovano gli altri amici pelosi presenti e i rispettivi proprietari. Seguendo queste 10 semplici regole la convivenza sarà perfetta… senza stress e pericoli, per tutti!

10 regole semplici per l’area cani

area cani
Cane all’aperto (Fonte foto Pixabay)
  1. Raccogliere la deiezioni: dovremmo saltare questa regola e andare direttamente alla 2 visto che raccogliere la cacca dei nostri amici pelosi dove essere un dovere sempre e dovunque, ma ribadiamolo. Trattasi di un comportamento basilare anche per rispetto ad altri cani poiché diverse patologie e parassiti possono essere trasmessi attraverso gli escrementi.
  2. Portare il cane nell’area cani dopo che ha già fatto movimento: solo così in vostro cane non correrà all’impazzata e non sarà esuberante con gli altri animali presenti. Il tempo nell’area cani deve rappresentare un supplemento di attività all’aperto.
  3. Aiutare il cane a fare delle presentazioni soft: anche i cani come gli uomini hanno bisogno dei loro tempi per conoscersi. Non lasciate che il vostro cane vada incontro ai suoi simili velocemente o con veemenza, ma date il tempo ai nuovi arrivati di ambientarsi e sondare la situazione.
  4. Non tenere i cani al guinzaglio all’interno di un’area: se tenete il vostro cane al guinzaglio pensando di mantenere un controllo maggiore nei suoi confronti potreste ottenere l’effetto contrario. Evitate in modo da non incorrere e innescare scontri e nervosismo.
  5. Non portare una femmina in calore o incinta: la presenza di una femmina in calore o incinta all’interno di un’area dove sono presenti altri cani potrebbe creare scontri tra i maschi. Se la vostra amica a quattro zampe è in “dolce attesa” o in calore scegliete luoghi tranquilli e tenetela al guinzaglio.
  6. Portare cuccioli dalle 12 settimane di età in su e con le vaccinazioni complete: portare cuccioli troppo piccoli e con vaccinazioni incomplete espone a rischi il vostro cane. L’area cani infatti potrebbe rappresentare un covo di malattie e parassiti, meglio quindi scegliere quest’area quando sono state fatte tutte le vaccinazioni e il sistema immunitario è forte.
  7. Non prendere in braccio il cane: questo gesto provoca una duplice reazione pericolosa. Da un lato in vostro cane diventa più aggressivo perché si sente protetto dal padrone, dall’altro il cane che aggredisce (a meno che non sia un cane di piccola taglia) può raggiungere le vostre braccia con un balzo e far male a voi e al vostro cane.
  8. Non portare giochi o palline nell’area cani: se il vostro cane non ama condividere i giochi questi potrebbero rappresentare un potenziale pericolo. Se proprio vuoi giocare all’aperto col tuo cane segui questi consigli.
  9. Non perdere mai di vista il cane: non distraetevi a intrattenere conversazioni con altri padroni e concentratevi sul vostro cane. Dovete controllare se sta infastidendo qualcuno o se a sua volta viene infastidito.
  10. Lascia lo smartphone in tasca: così come la regola numero 9, il cane deve essere la vostra priorità nell’area cani. Non fatevi distrarre dai social e controllare sempre dov’è e cosa sta facendo Fido. Se invece il vostro cane è una star dei social allora questo non è proprio il momento giusto per curare la sua pagina!

Potrebbe interessarti anche

S.C.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI