Home Cani Come rendere lucido il pelo del cane: alimentazione, cura, rimedi naturali

Come rendere lucido il pelo del cane: alimentazione, cura, rimedi naturali

Come rendere lucido il pelo del cane? Tutto su consigli, alimentazione e cura per rendere lucente e brillante il manto di Fido.

rendere lucido il pelo del cane
(Foto Pixabay)

Non è solo una questione estetica: un cane dal mantello scintillante è tendenzialmente un quattro zampe felice e in buona salute. Il manto, infatti, è un indicatore dello stato di benessere del nostro pelosetto. Quindi, occorre sempre tenerlo sotto controllo e curarlo al meglio. Vediamo insieme come rendere lucido il pelo del cane.

Come rendere lucido il pelo del cane: l’alimentazione

Se ti stai chiedendo come rendere lucido il pelo del cane, la prima cosa da fare è far seguire al tuo amico a quattro zampe una dieta sana ed equilibrata.

cane Samoiedo
(Foto Pinterest)

Essa deve essere ricca di sostanze nutritive utili per il nostro amico peloso. È possibile acquistare sia prodotti alimentari per cani, facendo attenzione che gli alimenti contengano il giusto equilibrio delle sostanze nutritive, per questo è necessario osservare gli ingredienti.

Sia preparare del cibo in casa per il nostro amico a quattro zampe, facendo attenzione a bilanciare gli alimenti. In questo caso potreste chiedere consiglio al veterinario.

In generale, è consigliato fornire a Fido cibi che stimolino non solo il ricambio del pelo, ma anche la secrezione delle ghiandole del bulbo pilifero.

In particolare, per rendere lucido il pelo del cane occorre somministrare al quattro zampe alimenti ricchi di acidi grassi Omega 3 e Omega 6, come olio di mais e pesce, oltre che degli appositi in

Potrebbe interessarti anche: Alimenti che rendono lucido il pelo del cane: elenco completo

Come rendere lucido il pelo del cane: cura e salute

Come rendere lucido il pelo del cane, se non prendendoci cura della sua igiene personale e della sua salute?

cane Terranova
(Foto Pinterest)

Oltre all’alimentazione del nostro amico a quattro zampe, sulla lucentezza del suo manto influiscono anche la pulizia e lo stato di salute del nostro pelosetto.

Appare piuttosto ovvio, infatti, che un cane che si è appena rotolato in una pozza di fango non possa certo presentarsi con un mantello dall’aspetto brillante e candido.

Allo stesso modo, pelosetti affetti da particolari malattie tendono ad avere un manto spento. Questo, quindi, è anche un indicatore della salute di Fido.

Vediamo nel dettaglio come rendere lucido il pelo del cane con le operazioni di lavaggio e spazzolatura, e quali sono le possibili cause dell’opacità del manto di Fido.

Lavare e spazzolare il manto di Fido

Per sapere come rendere lucido il pelo del cane, è opportuno mantenere pulito il mantello dell’animale.

cucciolo di cane
(Foto Pinterest)

Per farlo, basta semplicemente in primis spazzolare Fido regolarmente, sia che esso abbia il pelo lungo sia che l’abbia corto.

A seconda della lunghezza del manto del cane si potrà optare per spazzole dalle setole morbide e larghe, o strumenti con setole rigide e a denti stretti.

Ciò serve non solo a sciogliere i nodi dal pelo del cane, ma contribuisce anche a distribuire oli naturali sul pelo, che rendono quest’ultimo lucido.

Infine, per rendere lucido il pelo del cane, facendo in modo che Fido stia bene in salute, è fondamentale sapere come lavare il cane nel modo corretto.

In primo luogo, occorre servirsi di un detergente appositamente formulato per il nostro amico a quattro zampe, che possa soddisfare ogni sua esigenza.

Infatti proprio come per noi esseri umani esiste uno shampoo per capelli diversi, anche per i cani è così.

Quindi è necessario lavare il proprio amico peloso con uno shampoo adatto alla sua pelle e al suo pelo.

Da non sottovalutare, inoltre, la temperatura dell’acqua durante il lavaggio, che dovrebbe essere tiepida, e il processo di asciugatura, che non dovrebbe mai risultare troppo aggressivo. In questo modo, non rischieremo di irritare la cute del nostro amico a quattro zampe.

Potrebbe interessarti anche: Come spazzolare il cane dal pelo riccio: i vari consigli

Mantello opaco nel cane: possibili cause

Non solo è importante sapere come rendere lucido il pelo del cane, ma anche conoscere le possibili cause alla base di un manto spento e poco brillante.

sinusite nel cane
(Foto Pinterest)

Infatti, accarezzare il cane ogni giorno può farci capire lo stato di benessere del nostro amico a quattro zampe.

Il pelo del nostro amico a quattro zampe può dirci se quest’ultimo è in salute oppure no. Se il pelo di Fido è troppo grasso o troppo secco, molto probabilmente il cane presenta disordini alimentari.

Mentre, se il mantello del cane è lucido, folto e morbido significa che Fido è non solo bello esteticamente ma anche e soprattutto in salute.

Molto spesso le cause di malessere come, la caduta del pelo di Fido o l’opacità del suo mantello sono collegate all’alimentazione.

Un altro motivo per cui il pelo di Fido potrebbe risultare opaco, è la presenza di parassiti interni.

Infatti se il cane presenta parassiti nel suo organismo, questi tolgono le sostanze nutritive che servono al cane per stare bene e ciò si riflette sul mantello del nostro amico peloso.

Inoltre è necessario controllare se ci sia la presenza di zecche o pulci nel cane, in quanto provocano danni sia alla salute del pelo del cane sia alla salute del suo organismo.

Infine, Fido potrebbe essere affetto da patologie come febbre, disturbi cutanei e problemi metabolici.

In questo caso, prima di preoccuparsi di come rendere lucido il pelo del cane, occorre rivolgersi al veterinario per curare la causa primaria del malessere dell’animale.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante