Home Cani Salute dei Cani Cheratite nel cane: cos’è, come si manifesta, quali sono le cure

Cheratite nel cane: cos’è, come si manifesta, quali sono le cure

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:08
CONDIVIDI

La cheratite è una patologia a carico degli occhi del cane. Vediamo quali sono i sintomi e come curarla, per proteggere la salute di Fido.

cheratite cane
Cheratite nel cane (Foto Adobe Stock)

Gli occhi di Fido sono organi molto delicati, che possono essere colpiti da numerose patologie. Per evitare che possano degenerare e causare la perdita della vista, è opportuno agire tempestivamente. Scopriamo tutto ciò che c’è da sapere sulla cheratite nel cane, per individuarla e combatterla in maniera veloce e risolutiva.

Potrebbe interessarti anche: Ectropion nel cane: cause, sintomi e cure di questa patologia oculare

Cos’è la cheratite nel cane

Occhi del cane
La cheratite è una patologia oculare che provoca l’infiammazione della cornea del cane (Foto adobeStock)

La cheratite è una malattia infiammatoria che colpisce la cornea del cane. Diversi fattori sono responsabili dell’insorgenza della patologia. A seconda della causa scatenante e della gravità delle condizioni di Fido, possiamo distinguere diverse tipologie di cheratite:

  • Cheratocongiuntivite, o occhio secco nel cane, che si manifesta quando le ghiandole lacrimali di Fido producono una quantità insufficiente di liquido. Ciò comporta l’opacizzazione della cornea e può generare la comparsa di ulcere, fino a provocare la cecità.
  • Cheratite ulcerosa, che rappresenta una complicazione della cheratocongiuntivite e causa forte dolore nell’animale. La cornea appare appannata e bianca.
  • Cheratite infettiva, che è provocata da infezioni batteriche. Raramente può riscontrarsi la presenza di funghi.
  • Cheratite pigmentosa, che insorge quando all’interno dell’occhio crescono i vasi sanguigni e il tessuto connettivo. Si tratta di una patologia degenerativa e incurabile.
  • Cheratite interstiziale, la cui causa è il virus dell’epatite. In questo caso, l’occhio di Fido appare di colore bluastro.

Potrebbe interessarti anche: Entropion degli occhi nel cane: come riconoscere e curare questa malattia

Sintomi della malattia

Malattie comuni agli occhi del cane
La cheratite provoca un intenso dolore, oltre che lacrimazione e prurito (Foto Adobe Stock)

Alcune razze di cani sono maggiormente predisposte all’insorgenza della cheratite. Tra queste, ci sono:

Come si manifesta la cheratite nel cane? Il sintomo iniziale che dovrebbe far accendere un campanello di allarme è la comparsa di aloni o macchie sulla cornea. Inoltre, Fido potrebbe mostrare:

  • Dolore e prurito agli occhi
  • Perdita di secrezione
  • Arrossamento e infiammazione

Agire tempestivamente è fondamentale per evitare che la patologia possa peggiorare, fino a provocare la perdita della vista nel cane.

Per scoprire quali sono le cure della cheratite nel cane, clicca su SUCCESSIVO